Suzuki V Strom 1000: l’enduro adatto ad ogni avventura

Suzuki V Strom 1000, la moto perfetta per viaggiare sicuri potendo contare su un ottimo motore ed elevato spazio di carico.

Suzuki aveva presentato nel 2017 la V Strom 1000 una moto che è stata parte del listino della casa giapponese sino al 2020, anno in cui è uscita di produzione, venendo sostituita dalla 1050 leggermente più potente. In questo articolo analizzeremo questo particolare modello con particolare riferimento alla sua scheda tecnica ed al valore attuale sul mercato dell’usato.

Suzuki V Strom 1000: scheda tecnica

Partiamo a parlare degli aspetti tecnici di questa motocicletta con il suo motore da bicilindrico a 4 tempi da 1037 cc. Un propulsore dotato di raffreddamento a liquido e capace di sviluppare una potenza di ben 100 cavalli sfruttabili ad 8.000 giri/minuto. Anche la coppia ha un valore molto simile (101 Nm) solo che arriva prima intorno ai 4.000 giri/minuto.

Il cambio è di tipo meccanico ed è dotato di 6 rapporti. La categoria di emissioni è ancora la Euro 4 e passando alla capacità del serbatoio, questa ha un limite fissato in 20 litri.

Passando alla ciclistica, il telaio è a doppia trave in lega leggera d’alluminio. La sospensione anteriore è dotata di una forcella Kayaba a steli rovesciati da 43 mm completamente regolabile. Quella posteriore è equipaggiata con un monoammortizzatore regolabile.

I freni, il freno anteriore è a doppio disco da 310 mm, quello posteriore è a disco singolo da 260 mm. Le ruote sono di tipo integrale con dimensioni diverse tra anteriore (19 pollici) e posteriore (17 pollici).

Il prezzo

La Suzuki V Strom 1000 aveva un prezzo di partenza da nuova fissato in 12.690€.

Attualmente si può trovare sul mercato dell’usato, abbiamo valutato l’ultimo aggiornamento 2017-20, con prezzi che partono da 8.500€ sino ad un massimo di 11.000€.

Questo dimostra che trattandosi di una moto molto recente il prezzo è stato mantenuto se confrontata con il costo d’acquisto da nuova. Tutto sta sempre al budget ed al chilometraggio a cui si è interessati.

Di sicuro il fatto di trovarne molte è sempre una buona notizia.

Qui altre moto che abbiamo trattato:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I film di James Bond attraverso le auto: cinquant’anni di dream cars

Vespa Primavera 125: caratteristiche e novità

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media