Honda CRF 250 R 2021: prezzo e caratteristiche

Ecco tutte le novità dell'aggiornamento 2021 per la Honda CRF 250 R.

“La perfezione si raggiunge non quando non c’è più niente da aggiungere, ma quando non vi è più niente da togliere”.

Gli ingegneri della casa motociclistica giapponese Honda devono aver pensato proprio questo durante lo sviluppo dell’allestimento 2021 della loro Honda CRF 250 R, dal momento che la moto non è stata minimamente modificata dalla sua versione 2020.

Il modello da cross prodotto in giappone si rinnova dunque solo nel nome (ed un minimo nelle finiture del telaio).

Ecco la la scheda tecnica per l’Honda CRF 250 R 2021.

Honda CRF 250 R 2021: scheda tecnica

Motore monocilindrico: propulsione istantanea

A spingere la Honda CRF 250 R 2021 è sempre il monocilindrico da 249,4cc: capace di erogare 40cv a 11.500rpm con una coppia massima di 27nm a 9.000rpm.

Prestazioni che palesano immediatamente la vocazione da Cross della piccola due ruote giapponese, capace di impiegare tutta la potenza in pochi secondi.

Anche il peso risulta essere atipico per una moto ad uso stradale: con soli 108Kg in ordine di marcia, la CRF non è pensata per un uso quotidiano. A conferma di ciò, le emissioni del motore Euro3, il quale nel giro di altri 2/3 anni dovrebbe scomparire del tutto per l’uso su strada, venendo relegato alle competizioni sportive (sebbene le restrizioni ecologiche si stiano facendo strada anche in quell’ambito).

Comunque, che la CRF 250 R non sia una moto da uso cittadino, risulta chiaro anche dal resto della motorizzazione: serbatoio pensato per contenere il minimo indispensabile (6,3L), solo 5 le marce disponibili (con rapporti estremamente corti) ed un pacchetto elettronico top di gamma per gestire la trazione delle ruote e le sospensioni in situazioni estreme (ed i prezzi si impennano).

Ciclistica: una moto (solo) da sterrato

Il telaio a doppia trave in alluminio è un “must have” per una moto da cross, ma la ciclistica della Honda CRF 250 R 2021 stupisce per ben altro: all’anteriore troviamo una forcella Showa a steli rovesciati da 49mm, mentre il posteriore è supportato dal monoammortizzatore (marchio Showa anch’esso) con il sistema Pro-link, brevettato dalla stessa casa motoristica giapponese.

Il sistema frenante si presenta senza ABS, inesistente sul 90% delle moto ad uso sterrato per il bisogno meccanico di avere pieno controllo sulla frenata. l’impianto presenta un disco singolo sia all’anteriore che al posteriore, con misure leggermente differenti (260mm d’avanti – 24mm dietro).

Chiudono il pacchetto della ciclistica un cerchione anteriore da 21′ ed uno posteriore da 19′ (anche questa, dotazione standard per i modelli da Cross), abbracciati da pneumatici 80/100 e 100/90. Immancabili i cerchi a raggi, a meno che qualcuno non voglia distruggere le ruote dopo il primo salto.

LEGGI ANCHE: Honda CB 1000 R 2021: prezzo e caratteristiche

Honda CRF 250 R 2021: prezzo

Fermo restando che stiamo parlando di una moto ad uso prettamente sportivo (professionistico o amatoriale, poco importa), il prezzo di listino della Honda CRF 250 R 2021 è di 9.290€. I 100€ di differenza con la versione 2020 si giustificano velocemente con le rifiniture nuove al telaio del modello 2021.

Prezzo eccessivo? Difficile da dire, la CRF 250 R 2021 vanta una ciclistica di primo livello, con un pacchetto elettronico messo continuamente sotto sforzo, forse anche più del piccolo motore monocilindrico.

Non è una moto da passeggio, questo è chiaro, la scelta sull’acquisto ricade dunque sulle valutazioni singole dei motociclistici da Cross, unica tipologia di cliente che potrebbe interessarsi al prodotto.

LEGGI ANCHE: Honda CB 650 R: prezzo e caratteristiche

Scritto da Andrea Palumbo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mitsubishi Space Star 2021: la compatta perfetta per la città

Spia motore lampeggiante: cosa fare e come comportarsi

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media