Svelata finalmente la Koenigsegg Jesko Absolut: le caratteristiche

Questa variante della supercar da 1.625 CV è ottimizzata per la velocità massima.

Al Salone di Ginevra 2019, Koenigsegg ha presentato la Jesko, una “megacar” destinata a sostituire la Agera con una potenza di 1.625 CV (con carburante E85 grazie a un sistema flex-fuel), un peso di 1.420 kg a vuoto e un supporto aerodinamico che raggiunge il picco di 1.400 kg per la massima efficienza in pista.

Poi il produttore svedese ha annunciato la Jesko Absolut, una variante ottimizzata per la velocità massima. Il primo esemplare di pre-produzione di questa variante ha appena lasciato la fabbrica.

La Jesko Absolut differisce dal modello standard in quanto ha uno spoiler anteriore meno prominente, nessuna presa d’aria sul cofano e sui parafanghi anteriori. Sono previste ruote posteriori piene, un cofano posteriore più lungo e due ali posteriori longitudinali invece dell’ala trasversale della Jesko “normale”.

Questi elementi aerodinamici, ispirati al jet da combattimento F-15, aiutano a stabilizzare l’auto alle alte velocità. Inoltre, riducono il suo coefficiente di resistenza aerodinamica a 0,278. L’auto è presentata in un colore grigio molto scuro contrastato da alcuni profili arancioni.

Koenigsegg Jesko absolut caratteristiche

Koenigsegg Jesko Absolut: le caratteristiche

Sotto il cofano, il V8 biturbo da 5.0 litri, a metà posteriore, sviluppa una potenza invariata e una coppia massima di 1.500 Nm. Questa viene trasmessa alle ruote posteriori solo attraverso un cambio automatico a nove velocità chiamato LST (Light Speed Transmission). Con non meno di sette frizioni multipiastra al posto dei sincronizzatori, permette di ‘saltare’ le marce e andare direttamente a quello che offre la maggior parte della coppia con più velocità di un cambio a doppia frizione.

L’Absolut pesa 1.390 kg a vuoto e i suoi progettisti puntano a un rapporto peso/potenza di 1 kg/cv con un serbatoio pieno, due persone a bordo e bagagli.

Questa Jesko Absolut di pre-produzione sarà ora utilizzata per completare lo sviluppo del modello, essendo sottoposta a numerose prove. Koenigsegg non sta annunciando le prestazioni dell’auto al momento, ma vuole che sia l’auto più veloce nella sua storia.

Leggi anche:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fiat: un SUV sostituirà la Tipo nel 2024?

Volkswagen rivela i primi dettagli del nuovo Amarok

Leggi anche
Contents.media