Volkswagen Amarok: nuove informazioni sul pick-up

La prossima generazione condivide il suo design con il nuovo Ford Ranger. Ecco cosa sappiamo...

Volkswagen ha svelato una nuova foto teaser del suo nuovo Amarok. Risalente al 2010, il cui nome significa “lupo” nella lingua inuit nordamericana, è stato venduto in più di 815.000 unità. Con questa nuova foto, ora possiamo vederlo di profilo, con linee muscolose, soprattutto sui passaruota.

“Stiamo enfatizzando il design frontale differenziato ed espressivo del nostro pick-up, che porta con orgoglio la carismatica firma Amarok, riprodotta a grandi lettere sul portellone posteriore di carico. L’elegante barra di stile, che estende visivamente la doppia cabina al piano di carico, conferisce ancora una volta all’esterno dell’Amarok proporzioni dinamiche, aerodinamiche e molto potenti“, dice Albert-Johann Kirzinger, responsabile del design di Volkswagen Veicoli Commerciali.

Volkswagen Amarok: motore diesel V6

Il nuovo Amarok è più lungo di 10 cm fino a 5,35 metri, mentre il suo telaio sarà anche più largo dell’attuale generazione. Questo fornirà più spazio vitale a bordo, con più spazio per le gambe nella seconda fila di sedili. In termini di capacità di carico, il suo corpo permette di trasportare un euro-pallet tra i passaruota, mentre i carichi possono essere stivati in modo sicuro.

volkswagen amarok

La prossima generazione condivide il suo design con il nuovo Ford Ranger, compreso il suo motore V6 diesel. Le caratteristiche del motore sono ancora sconosciute, ma Volkswagen promette già un sacco di coppia e potenza di tiro.

Sviluppato dai team Volkswagen e Ford in Australia e in Europa, l’ultima generazione del pick-up tedesco sarà prodotta a Silverton, in Sudafrica.

Si prevede che sarà in vendita nella seconda metà del 2022.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nyck De Vries: tutto sul pilota automobilistico

Porsche Macan T: una nuova versione per il SUV tedesco

Leggi anche
Contents.media