Ford Ranger Raptor: l’aggressivo pick-up statunitense

Ford ha rilasciato sul mercato automobilistico il nuovo Ford Ranger Raptor: il pick-up aggressivo e imponente con alimentazione diesel.

La Ford Ranger Raptor, modello europeo del tradizionale F-150 Raptor acclamato in America, rappresenta la versione sportiva del famoso pick-up statunitense. Il veicolo è adatto a ogni genere di percorso off-road e riesce ad affrontare ogni genere di sfida, mantenendo intatto il livello delle proprie prestazioni.

Ford Ranger Raptor: design

Il design esterno della Ford Ranger Raptor è estremamente maestoso: il frontale esibisce un look aggressivo e imponente, messo in risalto dalla griglia che ingloba la scritta ‘Ford’ e viene incorniciata tra i gruppi ottici Xenon LED di ultima generazione. I doppi parafanghi e i passaruote in evidenza, invece, esaltano l’anima da off-road del pick-up

Il design interno della Ford Ranger Raptor si contraddistingue per l’innovazione tecnologica introdotta e per l’impiego di numerosi elementi premium.

L’utilizzo di rivestimenti in plastica, infatti, è accompagnato da altri materiali più sofisticati e arricchito da rifiniture ricercate, tra le quali possono essere annoverati il volante sportivo in pelle o le cuciture blu Ford Performance. La plancia centrale ospita un display attraverso il quale gestire il sistema di infotainment SYNC 3 Touch Navigation.

Il pick-up ha una lunghezza di 5.400 mm, una larghezza di 2.020 mm e un’altezza.

LEGGI ANCHE: Nissan Navara: la potente giapponese a trazione integrale

Tecnologia

La Ford Ranger Raptor si avvale di un sistema innovativo chiamato Ford SYNC 3 che permette di restare sempre connessi all’auto e controllare elementi quali smartphone, sistema di navigazione o impianto audio. Ford SYNC 3 può essere gestito tramite display touchscreen da 6’’, dotato della funzione Pinch to zoom, o tramite comandi vocali. Il sistema Live Traffic, invece, fornisce assistenza per evitare ingorghi stradali e calcolare sempre il migliore percorso disponibile.

La multi-spazio è equipaggiata anche con modem FordPass Connect che consente di ricorrere a numerose funzionalità tra le quali la possibilità di usufruire di una rete Wi-Fi che può sostenere fino a diedi dispositivi mobili contemporaneamente. Attraverso il display, poi, si può gestire il sistema di infotainment per essere sempre connessi e monitorare le condizioni di guida. Inoltre, scaricando l’app FordPass collegata a FordPass Connect è possibile disporre l’apertura e la chiusura delle portiere tramite smartphone, localizzare l’auto e ricorrere a molte altre funzioni da remoto. Da un punto di vista tecnologico, il pick-up è dotato anche di un efficiente Adaptive Cruise Control corredato da Stop&Go, Lane-Centring, Active Park Assist e Speed Sign Recognition.

Il veicolo, infine, può essere avviato anche se il portachiavi abbinato all’auto si trova in borsa o in tasta premendo il pulsante FordPower.

Motore e prezzo

La Ford Ranger Raptor è disponibile con alimentazione diesel ed è equipaggiata con un motore 2.0 TDCi EcoBlue AWD da 170 CV di potenza, abbinato a trasmissione manuale o automatica oppure con un motore 2.0 TDCi EcoBlue AWD da 213 CV di potenza, abbinato a trasmissione manuale o automatica. I consumi registrati sono compresi tra 7,2 e 10,5 l/100 km e presentano emissioni di CO2 comprese tra 188 e 277 g/km, secondo il ciclo WLTP.

Il prezzo iniziale previsto a listino del pick-up varia dai 25.500 euro previsti dalla versione diesel da 170 CV di potenza con cambio manuale ai 52.550 euro associati alla versione diesel da 213 CV di potenza con cambio automatico.

LEGGI ANCHE: Off road: i migliori modelli del 2020

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tesla vola in borsa: ecco come investire sulle azioni

Auto elettriche: tutti i modelli in uscita nel 2021

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media