Le auto per neopatentati in uscita nel 2022: modelli e caratteristiche

Finalmente è giunto il fatidico momento dell’esame ed è andato bene. Adesso bisogna trovare un’auto per neopatentati. ecco un elenco dei modelli in uscita

Nel mercato automobilistico odierno, trovare un’auto per neopatentati è molto più semplice di quel che si pensi ma sottostando ad alcune regole e caratteristiche (in primis la potenza dell’autovettura). Se si è alla ricerca di un’auto per neopatentati, ecco un elenco dei modelli in uscita nel 2022.

Auto per neopatentati in uscita nel 2022

Le auto per neopatentati in uscita nel 2022 sono varie, merito di un’attenzione particolare delle case automobilistiche a questa clientela-fetta di mercato. Apriamo la lista delle auto per neopatentati in uscita nel 2022 con la proposta più interessante, cioè la Peugeot 308. L’azienda francese ha creato un’auto per neopatentati senza rinunciare a tecnologia e design, con una livrea davvero audace. La Peugeot 308 spicca per il sistema i-Cockpit digitale, cioè “cabina di pilotaggio”, che promette una rivoluzione nella sicurezza e nel confort.

Alfa Romeo ha un catalogo ridotto e lontano dai neopatentati ma quest’anno dovrebbe arrivare il modello Tonale, il nuovo SUV che dovrebbe giungere anche con una versione ibrida e una motorizzazione per neopatentati.

Le altre due auto per neopatentati in uscita nel 2022 sono aggiornamenti di versioni già esistenti: la Ford Focus e la Toyota Aygo X. La prima ottiene dal restyling una nuova tecnologia a bordo e un “muso” più armonioso mentre la seconda prende spunto dalla moda del momento ed acquisisce un look da “crossover” con un motore 1.0 da 72 cavalli, ideale per i neopatentati.

Auto per neopatentati: le migliori proposte disponibili nel 2022

Se tra le auto per neopatentati in uscita nel 2022 non vi è l’auto dei propri sogni non c’è da temere. Negli anni le case automobilistiche hanno prodotto diversi modelli per neopatentati. Senza indugiare oltre, scopriamo le auto per neopatentati che il mercato attualmente offre tra piccoli, medi e grandi auto e diverse versioni (benzina, diesel, ibrida).

Citroen e le molte auto per neopatentati

La casa automobilistica francese offre diversi modelli adatti ai neopatentati. Se si è alla ricerca di una soluzione “total green”, la Citroen C-Zero è un’ottima auto per neopatentati. Se l’elettrico non è la priorità, Citroen propone anche la C1 (tradizionale o Airscape a cinque porte) e la C3 Pure Tech.

Citycar elettrica o SUV? Con Dacia entrambe sono auto per neopatentati

L’azienda romena è divenuta famosa col suo SUV campione di vendite. Tra le auto per neopatentati rientra l’apprezzata Dacia Duster (diesel 1.5 DCi con 95 cavalli). Se si cerca una moderna e tecnologica citycar la Dacia Spring è ideale: totalmente elettrico e anima gemella per chi utilizza l’auto soprattutto in città. Completano la proposta di auto per neopatentati la Dacia Sandero e la Logan MCV.

Auto per neopatentati: le citycar più amate

Più di un’utilitaria, la citycar è la compagna perfetta per la città e per chi ricerca funzionalità e comodità. La Fiat 500 è ideale come auto per neopatentati. È possibile acquistare la Fiat 500 sia nelle classiche versioni ma anche ibrida e totalmente elettrica. Inoltre il crossover 500X è anch’esso per neopatentati. Una scelta economica, funzionale e sempreverde è la Fiat Panda (versioni City Cross, Cross e Life).

Continuano la lista di auto per neopatentati la Ford Fiesta (benzina o Gpl), le Hyundai i10 (benzina e Gpl) e i20 (solo Gpl), la Kia Picanto (esclusa versione GT-Line) e la Kia Rio, la Lancia Ypslon (ibrida, Gpl e metano), la Mini Cooper (solo benzina), la Mitsubishi SpaceStar, le Smart Fortwo Coupé, Fortwo Cabrio e Forfour (esclusivamente elettriche), la Toyota Yaris, la Nissan Micra (Gpl), la Opel Crossland.

Auto per neopatentati per chi “osa”: SUV, sportive, puro elettrico e design provocatorio

Tutti abbiamo il nostro stile. Le auto non fanno differenza. Un’auto per neopatentati non dev’essere obbligatoriamente una scelta “omogenea” ma ci si può distinguere. Tra le auto per neopatentati emergono alcuni modelli per chi vuol osare con uno stile particolare. Il b-SUV Ford Puma è una scelta interessante per chi cerca divertimento alla guida con un turbobenzina 1.0 EcoBoost da 95 cavalli. L’azienda indiana Mahindra propone la Kuv100: una citycar a cinque porte che si camuffa con un look da SUV, in versione sia benzina che Gpl. Se l’idea è farsi notare in città salvando l’ambiente, un’ottima scelta è la Mitsubishi i-MiEV: meno di tre metri con una facilità di parcheggio senza eguali. Infine, sulla scia “full electric”, si posiziona anche la Renault Zoe: piccola, totalmente elettrica e davvero semplice da guidare.

Auto per neopatentati: quali sono le regole?

La prima domanda su cui ci si indaga nell’acquisto di un’auto per neopatentati è relativa alle attuali normative, che impongono alcune limitazioni. Le normative sono racchiuse nel Codice della Strada e riguardano soprattutto potenza e cilindrata. Solitamente le auto per neopatentati sono utilitarie o monovolume ma esistono delle valide eccezioni, purché non ci si aspetti di poter guidare una fuoriserie o un SUV tra i più performanti.

Un guidatore in erba (e dunque un’auto per neopatentati) deve seguire fondamentalmente questa regola: si possono guidare auto col rapporto peso/potenza al massimo di 55 Kw per tonnellata ma senza ugualmente superare la potenza massima di 70 Kw, cioè circa 95 cavalli, nel caso si scelga un’auto sino a 3.500 Kg. Tutto ciò si applica per un anno dal conseguimento della patente. Senza affaticarsi con taccuino e calcolatrice per far i conti, ecco le auto per neopatentati in uscita nel 2022.

Scritto da Marco D'Urso
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alfa Romeo 6C H-Sport: bella da togliere il fiato

Checco Zalone: tutte le auto dell’attore e regista

Leggi anche
Contents.media