BMW Serie 1: primi dettagli sul restyling

Ci sarà un ibrido plug-in?

È un eufemismo dire che la BMW Serie 1 abbia fatto molto parlare di sé quando è stata rinnovata nel 2019. Ha infatti abbandonato la sua architettura a trazione posteriore, il suo motore a 6 cilindri e il suo caratteristico look da piccolo carro da caccia.

Tuttavia, rispetto ai suoi rivali Audi A3 e Mercedes Classe A, l’auto bavarese non ha nulla di cui vergognarsi.

Nel 2021, ha venduto tanto quanto l’Audi (100.000 unità) e un po’ meno della Mercedes (117.000 unità), ma questi due modelli possono contare su versioni ibride ricaricabili che sono molto popolari con le aziende. La serie 1 è un esecutore decente e non dovrebbe cambiare molto nel 2023.

BMW Serie 1: un piccolo lifting

Per dare alla sua auto compatta un nuovo look, BMW potrebbe cambiare la firma luminosa, un processo abbastanza semplice grazie all’illuminazione a LED. Seguendo l’attuale tendenza di Monaco, il Double Bean dovrebbe diventare ancora più grande, mentre il paraurti sarà leggermente rivisto. Anche nella cabina, il produttore tedesco dovrebbe essere soddisfatto del servizio minimo. Tuttavia, non c’è bisogno di sperare in nuovi schermi come nei modelli elettrici.

Anche se non è originale, si distingue per la sua eccellente ergonomia e l’ottima qualità di fabbricazione. È disponibile anche l’ultima versione del sistema di infotainment (iDrive 8).

bmw serie 1 restyling

Sotto il cofano, le versioni a benzina 116i e 118i e il diesel 118d dovrebbero adottare un leggero ibrido a 48 volt per risparmiare alcuni preziosi grammi di CO2.

Per quanto riguarda le sportive 128ti (265 CV) e M135i xDrive, dovrebbero continuare la loro carriera senza grandi cambiamenti. Ci sarà un ibrido plug-in? Non possiamo ancora dirlo con certezza. Ma è il momento per BMW di pensarci, perché i suoi rivali tedeschi hanno un vantaggio decisivo in questo settore. La presentazione dovrebbe avvenire in autunno.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Una nuova Volvo elettrica potrebbe essere in lavorazione

Lexus: i futuri modelli elettrici nel dettaglio

Leggi anche
Contents.media