Cambiare la batteria del telecomando auto

Molte automobili hanno in dotazione telecomandi senza chiave. Questo permette al proprietario non solo di aprire e chiudere le portiere da lontano, ma anche in certi casi di far partire un’allarme o addirittura di avviare il motore. Dopo un uso prolungato, la batteria di questi telecomandi tenderà naturalmente a scaricarsi.

Ecco cinque passi per sostituire la batteria del vostro telecomando (le istruzioni riportate sotto si possono applicare a qualsiasi tipo di telecomando o di automobile).
Prima di cominciare vi serviranno il manuale del veicolo, una batteria sostitutiva e una moneta.
1- Verificate la presenza di viti sul retro del telecomando. Se non ci sono cercate una fessura che indica il punto d’incontro delle due metà del telecomando.
2- Rimuovete le viti.

Usate infine la moneta per aprire in due il telecomando.
3- Rimuovete la batteria. Fate attenzione a non toccare i terminali o i circuiti interni.
4- Inserite la nuova batteria controllando il verso adeguato (indicato sia sulla batteria sia all’interno del telecomando) .
5- Ricongiungete le due metà del telecomando, rimettendo in posizione le viti che avete rimosso in precedenza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Collegare la batteria auto con i cavi

Come cambiare la cinghia di distribuzione

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media