Cambio gomme invernali 2022: quando, costo, date regione per regione

Il cambio gomme invernali si avvicina anche per questo 2022, ma in alcune regioni le date cambiano: ecco quando farlo e quanto costa.

Nonostante il sole scaldi ancora gran parte dell’Italia, la metà del mese di ottobre significa solo una cosa. È tempo infatti, anche per questo 2022, di pensare al cambio gomme per montare quelle invernali. Ecco quando farlo e quanto può costare.

pneumatici neve 2022

Cambio gomme invernali 2022: quando farlo e quanto costa

La prima metà di ottobre è passata e, nonostante temperature ancora non troppo autunnali, l’obbligo del cambio gomme incombe sui cittadini italiani.

Un’azione raccomandata soprattutto per chi abita in regioni dove le basse temperature possono mettere in difficoltà l’aderenza delle auto. L’alternativa è quella di avere le catene da neve a bordo, sempre consigliate anche per chi monta le cosiddette gomme quattro stagioni.

La legge italiana prevede che le gomme invernali siano montato nel periodo dal 15 novembre 2022 al 15 aprile 2023. È previsto un mese di deroga, sia all’inizio che alla fine, che consente dunque di poter cambiare le gomme a partire dal 15 ottobre.

Tali date sono decise per tutta Italia, anche se in alcune regioni sono previste modifiche al periodo a seconda delle diverse condizioni climatiche.

L’obbligo, da normativa, vale per ogni veicolo motore a quattro ruote, dunque auto, tir e mezzi pesanti. Ciclomotori a due ruote e motocicli sono invece esenti, visto che in caso di ghiaccio o neve hanno il divieto di circolazione. Tra chi non è obbligato a montare pneumatici invernali vi sono anche gli automobilisti dotati di gomme quattro stagioni, indicate dalla scritta M+S, Mud+Snow.

pneumatici neve 2022

Il cambio gomme effettuato in officina ha, come ogni cosa, un costo variabile. L’officina stessa, il tipo di lavoro, il materiale dei cerchi ed eventuali interventi sulla vettura, sono infatti fattori che possono far aumentare le spese. In generale, il costo per tale operazione si aggira tra i 30 e gli 80 euro.

Cambio gomme invernali 2022: le date regione per regione

È bene ricordare che il passaggio a pneumatici invernali è obbligatorio per legge. Come tale dunque, se infranto, prevede delle sanzioni. Nei centri abitati la multa va dai 41 euro ai 168, mentre fuori da essi si può arrivare a 335 euro, partendo da un minimo di 84. Oltre alla multa saranno decurtati anche 3 punti dalla patente.

Dal 15 novembre 2022 al 15 aprile 2023, con un mese di tolleranza prima e dopo, sarà dunque necessario provvedere al cambio gomme. Alcune regioni e province hanno però modificato tali date. Di seguito riportiamo tutte le date inerenti alle regioni italiane.

pneumatici neve 2022

  • Valle d’Aosta: 15 ottobre-15 aprile
  • Piemonte: 15 novembre-15 aprile; 1° novembre-30 aprile (su strade di montagna in condizioni alpine)
  • Lombardia: 15 novembre-15 aprile; 15 novembre-31 marzo (prov. Como); 10 novembre-31 marzo (prov. Sondrio); 1° novembre-31 marzo (prov. Monza e Brianza)
  • Liguria: 15 novembre-15 aprile
  • Prov. Autonoma Bolzano: periodi di precipitazioni nevose e/o in caso di neve o possibile formazione di ghiaccio
  • Prov. Autonoma Trento: 15 novembre-15 aprile
  • Veneto: 15 novembre-15 aprile; 15 novembre-30 aprile (prov. Vicenza)
  • Friuli Venezia Giulia: 15 novembre-15 aprile
  • Emilia Romagna: 15 novembre-15 aprile
  • Toscana: 15 novembre-15 aprile; 2 novembre-30 aprile (Castellina in Chianti)
  • Marche: 15 novembre-15 aprile; 1° novembre-30 aprile (prov. Macerata)
  • Umbria: 15 novembre-15 aprile; 15 novembre-31 marzo (Spoleto)
  • Lazio: 15 novembre-15 aprile
  • Abruzzo: 15 novembre-15 aprile
  • Molise: 15 novembre-15 aprile
  • Campania: 15 novembre-15 aprile
  • Puglia: 15 novembre-15 aprile
  • Basilicata: 15 novembre-15 aprile
  • Calabria: 15 novembre-15 aprile
  • Sicilia: 15 novembre-15 aprile
  • Sardegna: 1° dicembre- 15 marzo

LEGGI ANCHE:

Scritto da Chiara Zambelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com