Come riavere patente dopo revoca

La revoca non va a costituire un’interdizione perpetua e, trascorso un determinato periodo di tempo, la patente può essere conseguita di nuovo.

E’ bene tener presente che tempi per riottenere la patente revocata variano a seconda dei casi. Innanzitutto è necessario che trascorra un anno in caso di revoca avuta per aver guidato con la patente sospesa.

Devono invece trascorrere tre anni dall’accertamento del reato in tutti quei casi in cui il conducenteabbia avuto incidenti per guida in stato di ebbrezza o sotto stupefacenti. Due anni di tempo devono invece passare per tutti i casi restanti. Per riottenere la patente è necessario presentare un certificato medico che attesti le adeguate condizioni fisiche e psichiche, nonché il superamento della prova teorica e di quella pratica e i bollettini che attestino il pagamento di tasse e diritti di rito.

Nei casi in cui la revoca sia stata la diretta conseguenza dei comportamenti più gravi, si verrà considerati come un neopatentati, con tutti i vincoli e regolamenti del caso. In altri casi invece non si viene considerati come tali.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come cambiare cinghia di distribuzione Fiat Panda

Come richiedere variazione scadenza tasse di possesso

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media