Notizie.it logo

Come denunciare furto patente

Come denunciare furto patente

Come denunciare furto patente? Basta recarsi nell’Ufficio della Polizia e presentare la denuncia. Per il duplicato arriverà a casa dopo meno di un mese.

Come denunciare furto patente? Il furto della patente dev’essere denunciato entro le 48 ore alla polizia. Infatti, solo negli uffici preposti sarà possibile farsi rilasciare un’attestazione provvisoria. Anche in caso di furto infatti non è possibile circolare senza alcun documento dimostrativo.

In seguito al furto, bisogna presentarsi presso gli uffici della polizia per effettuare la denuncia. Come documentazione da presentare è necessario portare due fotografie e un documento di identità in modo da farsi rilasciare l’attestazione. Entro 45 giorni dalla denuncia, sarà possibile ottenere quindi il duplicato. Nel caso in cui questo non avvenga è possibile chiedere informazioni al numero verde del ministero dei Trasporti.

In alcuni casi lo stesso duplicato viene rilasciato immediatamente dagli Organi di Polizia. È il caso dell’Ufficio Centrale Operativo di Roma in cui al momento della denuncia è possibile richiedere il duplicato. Per poterlo ottenere sono sempre necessarie le due foto e il documento di identità.

Il duplicato potrà essere inviato direttamente a casa. Il servizio del duplicato non è gratuito, infatti, il costo è di 9 euro più le spese postali.

In caso di dichiarazioni mendaci, e quindi nel caso in cui non risulti il numero di patente di guida o il suo possesso da parte del presunto titolare, l’Ufficio Centrale non rilascerà alcun duplicato. Infatti, la patente di cui si denuncia il furto dovrà essere regolarmente registrata e presente nell’Archivio Informatico Nazionale.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.