Dove parcheggiare gratis vicino Expo Milano 2015

L’Expo di Milano è certamente uno degli eventi più importanti e curiosi di questi anni. Una superficie immensa destinata a far conoscere al mondo (e all’Italia) la cultura, le tipicità e la geografia delle nazioni mondiali. Sicuramente evento di grande attrazione, richiama persone e offre lavoro a diversa gente, smuovendo un indotto importante e robusto.

La visita va organizzata, pianificata, perchè è bene non perdersi nemmeno un attimo di questa esposizione che occupa oltre 1 milione di metri quadri. Il traffico attorno a Milano in questi giorni regge bene l’impatto, ma sarà destinato ad aumentare nei prossimi mesi, da qui fino a fine ottobre quando la grande fiera chiuderà i battenti.

Per chi ha il biglietto e volesse lasciare l’auto in uno dei quattro parcheggi dedicati, dovrà prenotare on line il parcheggio stesso dal sito dell’Expo, previa registrazione anche del ticket di ingresso, e pagare 12,50 €, ma vi sono anche altre possibilità.

Innanzitutto vi è la possibilità di lasciare l’auto nei pressi della stazione di Pero, in una delle strade adiacenti e poi recarsi agli ingressi Expo a piedi. Ma la soluzione più logica e più economica è quella di lasciare l’auto nei parcheggi di Milano gestiti da ATM (Lampugnano, Molino Dorino ad esempio) e poi utilizzare la metropolitana. Il costo del parcheggio è irrisorio. Sulle strade adiacenti queste zone vi è anche la possibilità di trovare degli spazi gratuiti, ma ci vuole pazienza e fortuna.

Più facile per coloro i quali volessero usufruire degli ingressi serali.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuovo pick-up Mercedes, caratteristiche

5 consigli per una guida efficiente

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media