Ferrari GTC4 Lusso T: potenza lussuosa

Ferrari ha lanciato per il 2020 la versione più sfavillante del lusso: la GTC4 Lusso T. Andiamoa vedere le specifiche tecniche.

Ferrari continua a distinguersi nella sua tradizione di creare auto super lussuose con il modello GTC4 Lusso T. Infatti, ultimamente abbiamo scritto spesso di versioni sportive e bellissime, ma incentrate sulla pista e sul lato racing. Qui, invece, con questo modello il marchio italiano va a concentrarsi su un’auto sportiva che non sia solo efficiente ma anche bella.

Questo modello, infatti, coniuga lusso e potenza. Eleganza e semplicità. Lusso e velocità. L’obiettivo degli ingegneri di Maranello, questa volta, è uno: distinguersi nel settore strettamente lussuoso delle auto. Ovviamente, questo senza lasciare da parte quello che avrebbe voluto Enzo Ferrari: un’auto veloce e prestazionale. Secondo voi questo modello lo sarebbe contento?

Specifiche tecniche Ferrari GTC4 Lusso T

Ecco a voi la scheda tecnica con le specifiche del modello GTC4 Lusso T.

Andiamo a trovare una serie di punti comuni alle altre auto, sperimentate, però, sotto un’ottica nuova. Contrariamente agli altri modelli che erano maggiormente incentrati sul racing, e quindi sul correre veloce come una scheggia in pista, qui si crea un ambiente più lussuoso, appunto.

Ferrari GTC4 Lusso T specifiche

Il motore selezionato è uno strepitoso V8 turbo dalla capienza di 3,9 litri di ultima generazione. Questo gioiellino9 riesce a vantare una potenza di 610 cv che spingono finoa contare 7.500 giri al minuto. La sensazione che vi accompagnerà mentre siete alla guida è quello di avere una spinta continua dietro, sempre crescente, data dalla coppia massima di ben 760 Nm che ha una disponibilità pari ad un folle ritmo che va fra i 3000 e i 7250 giri al minuto.

Queste prestazioni così notevoli fanno si che i valori di consumo che GTC4 Lusso T vi farà registrare siano tradotti in termini di autonomia. Quest’auto, infatti, può contare su un’autonomia estesa che la rende perfetta per qualunque scopo. Volete fare un percorso cittadino? Questa super Ferrari fa per voi. O forse avevate in mente qualcosa di diverso, forse un viaggio lungo da intraprendere in auto? Questa auto sarà la vostra compagna di viaggio.

L’adozione di questo motopropulsore, inoltre, si unisce alla scelta di usare una trazione esclusivamente posteriore per garantire all’ auto un minor peso totale e una distribuzione del peso stesso che sia meglio gestita sull’asse posteriore. In questa maniera, questi accorgimenti uniti alla scelta dell’adozione delle quattro ruote sterzanti, vanno a caratterizzare l’auto. Questo modello, infatti, coì risulta agilissimo e scattante, con una reattività davvero super.

Tecnologia avanzata

Ferrari GTC4 Lusso T tecnologia

All’interno, l’abitacolo sembra quello di una suite. I dettagli sono curati sino al minimo dettaglio, i materiali sono della migliore fattura, coniugando la ricerca del lusso ad una eleganza senza tempo e la sicurezza viene prima di tutto. Infatti, l’infotainment è anch’esso di ultima generazione e non possono mancare i migliori ausili alla guida. Il sistema delle ruote posteriori sterzanti, ad esempio, è integrato con l’ultima evoluzione dei controlli elettronici delle sospensioni SCM-E, l’ESP 9.0 e la terza generazione del Side Slip Control (SSC3).

Cercate una supercar? leggete anche:

Scritto da Silvia Giorgi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ferrari 488 Pista Spider: alla ricerca della leggerezza

Ferrari F8 Spider: motori e interni stile Maranello

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.