Ferrari Purosangue: tutto sul primo Suv della casa di Maranello

Novità importanti in vista per il Cavallino che punta forte sul nuovissimo modello Ferrari Purosangue

Ferrari Purosangue, una novità assoluta per la casa di Maranello. Manca sempre meno all’uscita dell’attesissimo modello a ruote alte del Cavallino che dovrebbe fare il suo debutto nel 2022.

Ferrari Purosangue: caratteristiche

Ferrari Purosangue è uno dei progetti più importanti per la casa automobilistica italiana.

A detto di tutti sarà l’innovazione più importante per l’industria di Maranello che ha deciso di avventurarsi in un modello destinato a cambiare le prospettive di uno dei marchi fra i più esclusivi al mondo.

Come detto, la nuova vettura del Cavallino dovrebbe uscire nel 2022 e, per questa ragione, non si hanno ancora tanti informazioni ufficiali. Quello che è certo è che si tratta del primo modello a ruote alte.

Un Suv, elegante e potente ma che per caratteristiche e storia della Rossa aveva fatto un po’ storcere il naso andando a trovare una nuova definizione. Da Suv a Fuv, ovvero, Ferrari Utility Vehicle.

Tra le informazioni certe sulla Ferrari Purosangue sappiamo che la base di partenza del modello è la nuova gamma GTC4 che verrà svelata subito prima o immediatamente dopo il Purosangue. Ad oggi, il progetto sulla vettura che uscirà nel 2022, è indicato in Ferrari col nome in codice F175.

Da sottolineare come il rivoluzionario nuovo modello a ruote alte di Ferrari offrirà i vantaggi di una vettura crossover sia in termini di seduta, sia di più spazio a bordo, anche per i 5 passeggeri previsti e i loro rispettivi bagagli. Il tutto, senza dover rinunciare alle prerogative di sportività, prestazioni e comfort. L’obiettivo dei tecnici Ferrari sarà quello di spostare l’asticella di tutto ciò a dei livelli sino ad oggi mai raggiunti dai concorrenti per poter garantire alla Ferrari Purosangue un plus superiore per i potenziali acquirenti alla ricerca di un livello ancora più elevato.

A livello di tecnologia e infotainment ancora non si hanno informazioni attendibili ma sicuramente la casa di Maranello non abbasserà i suoi altissimi standard.

Motore e prezzo

Per quanto riguarda motorizzazione e prezzo, Ferrari Purosangue dovrebbe fare il suo debutto con un powertrain ibrido a benzina, ma non è escluso che uno dei due modelli che di fatto inaugureranno l’elettrificazione a sola batteria in arrivo sia proprio la versione full electric del Purosangue.

All’inizio la vettura a ruote alte della Ferrari potrebbe disporre di un motore V8 da 4.000 cc con assistenza elettrica e una potenza pari a circa 700 cv. Resta in piedi anche l’ipotesi di un motore V6 o anche un V12 che serviranno a rispondere a diverse esigenze del mercato. In tal senso, come detto in precedenza, non è da escludere la pista anche di un modello 100% elettrico.

Sul prezzo di Ferrari Purosangue, al momento, ancora nessuna certezza, ma resta piuttosto probabile parlare di cifre molto elevate intorno anche ai 300.000 euro.

Potreste essere molto interessati anche a:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gilles Villeneuve Circuit: tutte le specifiche tecniche del tracciato

Auto diesel in uscita nel 2021: i modelli pronti al lancio sul mercato

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media