Formula 1, GP Messico: Max Verstappen vince ed è record!

Si è concluso nell'autodromo Hermanos Rodriguez, il Gran Premio di Formula 1 di città del Messico. Ha vinto Max Verstappen.

Sono le ultime gare e anche le più importanti di questo mondiale di Formula 1. A Città di Messico è stato disputato nell’autodromo Hermanos Rodgriguez, il Gran Premio del Messico. A vincere la gara è stato Max Verstappen. Quest’ultimo ha incasellato la 14esima vittoria, mentre in seconda e terza posizione troviamo rispettivamente Hamilton e Perez.

Deludono le due Ferrari.

Formula 1 GP Messico, la classifica della gara 

Scopriamo qual è stata la classifica finale della gara: 

1 Max VERSTAPPEN (Red Bull Racing)
2 Lewis HAMILTON (Mercedes) +14.438 
3 Sergio PEREZ (Red Bull Racing) +18.724 
4 George RUSSELL (Mercedes) +23.955 
5 Carlos SAINZ (Ferrari) +54.943 
6 Charles LECLERC (Ferrari) +61.871 
7 Daniel RICCIARDO (McLaren)
8 Esteban OCON (Alpine)
9 Lando NORRIS (McLaren)
10 Valtteri BOTTAS (Alfa Romeo)
11 Alexander ALBON (Williams)
12 Pierre GASLY (AlphaTauri)
13 Guanyu ZHOU (Alfa Romeo)
14 Sebastian VETTEL (Aston Martin)
15 Lance STROLL (Aston Martin=
16 Mick SCHUMACHER (Haas F1 Team)
17 Kevin MAGNUSSEN (Haas F1 Team) 
18 Nicholas LATIFI (Williams)
19 Fernando ALONSO (Alpine)
20 Yuki TSUNODA (AlphaTauri)

Le caratteristiche del circuito 

L’autodromo Hermanos Rodriguez – riporta Sky Sport – è situato a 2.285 sul livello del mare. Particolare attenzione va prestata alle curve n. 1, 4 e 12, mentre la lunghezza totale del circuito è di 4.304 metri. Il numero totale dei giri è di 71. Il nome lo si deve ai fratelli messicani Ricardo e Pedro Rodriguez. Entrambi morirono a seguito di un incidente in pista. Il primo citato, Ricardo ha perso la vita il 1° novembre 1962, in occasione della prima edizione del Gran Premio. 

Max Verstappen non ha rilasciato dichiarazioni a Sky 

Nel frattempo il pilota classe 1997 Max Verstappen non ha rilasciato interviste a Sky (in particolare, UK, Italia e Deutschland). Stando a quanto si apprende ciò, sarebbe legato ad alcune dichiarazioni fatte dal giornalista britannico di Sky Ted Kravitz che ha affermato che il pilota classe 1997 non avrebbe meritato di vincere il mondiale del 2021. 

Scritto da Daniele Orlandi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com