Germania: una nuova auto elettrica presentata da Neymar!

Il piccolo produttore tedesco e.Go Mobile sta finalmente lanciando il suo mini crossover e.wave X. L'attrazione della presentazione è stata il calciatore Neymar.

Ebbene sì: pochi giorni fa è stata presentata un’auto elettrica proprio da… Neymar! Ciò che attira maggiormente l’attenzione, però, è un altro aspetto. La domanda che tutti si pongono oggi è: quando saranno finalmente disponibili auto elettriche veramente versatili e a basso costo, come la Peugeot 208 entry-level o la Dacia Sandero? Chiaramente non per domani.

Tutti i produttori che stanno cercando di offrire auto elettriche a meno di 25.000 euro o addirittura 20.000 euro stanno avendo difficoltà. E i pochi che ci riescono devono fare enormi concessioni, al punto che non si può più parlare di auto versatile.

Ma questo non ha impedito al piccolo marchio tedesco e.Go Mobile di tentare la fortuna. Originario di Aquisgrana e fondato nel 2015, questo produttore aveva già commercializzato la Life, una mini city car elettrica che non ha avuto una grande carriera.

Sette anni dopo, e.Go ha nuove ambizioni.

e.wave X, una piccola auto elettrica presentata da Neymar

Dopo aver sfiorato il fallimento e la scomparsa, e.Go è risorta per intraprendere un nuovo programma di sviluppo. Questa volta le dichiarazioni sono state riviste al rialzo: la e.wave X non ha ancora rivelato tutti i suoi dati tecnici (in attesa dell’approvazione finale), ma la city car tascabile (3,41 metri di lunghezza e 1,82 metri di larghezza) ha diritto a un motore posteriore singolo con poco meno di 110 CV.

L’autonomia dichiarata è di circa 240 km in condizioni ottimali, mentre sarà possibile beneficiare di una ricarica da 11 kW da una presa domestica adeguata o da un punto di ricarica pubblico.

La ricarica rapida in c.c. non è attualmente specificata. Un’applicazione mobile dedicata consente di preriscaldare o climatizzare l’abitacolo a distanza. L’auto è inoltre discretamente equipaggiata con telecamera di retromarcia, tergicristalli e luci automatici e specchietti regolabili elettricamente.

auto elettrica Neymar germania

Conveniente, ma avrebbe dovuto essere più economica

Per l’occasione, e.Go ha scelto come ambasciatore il giocatore del PSG Neymar. Non abituato a veicoli a basso costo e a piccole auto elettriche, associa comunque la sua immagine a un marchio a dir poco sconosciuto, e in un Paese in cui non gioca nemmeno. È già prevista un’edizione di lancio di 31 vetture, tra cui una per Neymar che la guiderà “personalmente”. Non ci si aspetterebbe di vederlo venire all’allenamento con questo “vestito”, ma è ovviamente un grande colpo per e.Go.

L’e.wave X è ordinabile in Germania al prezzo di 24.990 euro. Sulla carta, è conveniente considerando l’autonomia e la potenza offerte: le prestazioni sembrano essere migliori di quelle di una Renault Twingo Z.E, venduta più o meno allo stesso prezzo. Ma siamo ben lontani dai 16.000 euro a cui l’azienda puntava all’inizio del progetto. Una prova, se mai ce ne fosse bisogno, che lo sviluppo di un’auto elettrica veramente accessibile è per il momento una missione impossibile, sia per i piccoli che per i grandi produttori.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media