Gran Premio dell’Emilia-Romagna 2020: la classifica delle qualifiche

Gran Premio dell'Emilia-Romagna 2020, oggi giorno di qualifiche. Scopriremo chi sarà il più veloce sul tracciato del Santerno.

Il week-end del Gran Premio dell’ Emilia-Romagna 2020 ha inizio di sabato con un’unica sessione di libere e le qualifiche. E’ una scelta insolita ma obbligata poiché le squadre non sarebbero state in grado di arrivare tempestivamente dal Portogallo in Italia così da disputare il venerdì “classico”.

Vorrà dire che ci sarà più attività in pista a causa del minor tempo a disposizione. Come abbiamo visto nella presentazione Imola è un tracciato che non perdona. La speranza dei tifosi è che la Ferrari possa ottenere dei buoni tempi nel tracciato dedicato al suo fondatore.

Prove Libere

Iniziata l’ unica sessione di prove libere per il Gran Premio dell’ Emilia-Romagna. 90 minuti per scoprire i segreti del circuito di Imola.

Al momento solo outlap senza tempi cronometrici.

I piloti sono in pista tutti con gomma bianca la più dura portata da Pirelli per questo fine settimana.

Il primo crono attualmente è di Max Verstappen con un 1:16.8. Il record della pista in qualifica potrà essere intorno all’ 1:14

L’ olandese della Red Bull prosegue a migliorare il proprio tempo scendendo sotto l’1:16.

Bottas si avvicina a Verstappen, è ad 8 decimi dal numero 33.

Advertisements

Il tempo è stato rimosso per i track limits non rispettati.

Bottas va al comando della classifica. 1:15.7 per il finlandese della Mercedes.

1 ora al termine della sessione, sarà interessante vedere come lavoreranno le squadre, sono minuti decisivi per scegliere la mappatura perfetta da portare in qualifica.

Vettel sta iniziando la propria simulazione da qualifica con gomma rossa.

Ottavo tempo per il pilota della Ferrari che sale in qualifica entrando in top 10.

Il tempo del tedesco evidentemente è stato rimosso o gli altri si sono migliorati di molto perché si trova in 18esima posizione davanti solamente a Latifi e a Grosjean.

Verstappen ritorna a dettare il passo ed Hamilton si mette sullo stesso tempo del compagno Bottas.

Hamilton migliora, secondo tempo ad 8 millesimi da Verstappen leader.

Stando alle dichiarazioni dell’olandese della Red Bull la gomma rossa (Soft) ha molto degrado. Non dovrebbe essere costante in ottica gara.

Tolto il tempo di Albon per track limits in curva 9. Leclerc torna quarto ad 8 decimi dalla prima posizione.

Buon quarto tempo per Carlos Sainz a meno di 4 decimi da Verstappen e di altri 4 davanti a Leclerc quinto.

Rimosso il tempo dello spagnolo, Leclerc torna quarto. Il problema dei track limits sarà cruciale.

Verstappen si avvicina all’1:14. 1:15.0 per il pilota Red Bull che torna leader dopo che per poco Bottas è stato al comando.

Hamilton è il primo a scendere sotto l’1:15 con il tempo di 1:14.7

Daniel Ricciardo ottiene il quarto posto nella simulazione qualifica ad 8 decimi da Hamilton e ad 1 decimo dal compagno di squadra che è quinto.

Leclerc in simulazione gara si lamenta che la macchina è difficile da guidare.

Buon passo gara da parte di Verstappen che potrebbe essere l’unico davvero in grado di infastidire le Mercedes.

Ultimi minuti di sessione dedicati alle simulazioni di qualifica. Gasly si piazza al sesto posto, Norris aveva ottenuto il quinto crono ma il tempo è stato cancellato.

Il francese dell’ Alpha Tauri, che in questo GP sfoggia un casco omaggio ad Ayrton Senna, migliora ed è quarto!

Le Ferrari migliorano, Leclerc è settimo e Vettel dodicesimo.

Leclerc si migliora ed è quinto.

Bandiera a scacchi sull’unica sessione di libere ad Imola. Di seguito la classifica dei tempi:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:14.726 7
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.297 5
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.492 5
4 Pierre GASLY AlphaTauri+0.907 4
5 Charles LECLERC Ferrari+0.962 8
6 Daniel RICCIARDO Renault+1.113 7
7 Esteban OCON Renault+1.219 9
8 Daniil KVYAT AlphaTauri+1.240 4
9 Alexander ALBON Red Bull Racing+1.335 5
10 Lance STROLL Racing Point+1.356 5
11 Sergio PEREZ Racing Point+1.383 5
12 Sebastian VETTEL Ferrari+1.441 8
13 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+1.824 5
14 Carlos SAINZ McLaren+1.834 6
15 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.838 6
16 Lando NORRIS McLaren+1.945 6
17 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.958 5
18 George RUSSELL Williams+2.054 6
19 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+2.334 5
20 Nicholas LATIFI Williams+3.053

Gran Premio Emilia Romagna 2020: Qualifiche

Iniziata la Q1, 18 minuti per stabilire i 15 che accederanno al Q2.

Dopo il primo tentativo Hamilton ha staccato tutti stampando un 1:14.5 seguono distanti rispetto al britannico ma vicinissimi tra loro Verstappen e Leclerc.

Clamorosamente a rischio eliminazione Bottas ed Albon che dovrebbero tranquillamente passare al Q2.

Esclusi in Q1: Grosjean, Magnussen, Raikkonen, Latifi e Giovinazzi. Accede al Q2 un bravissimo Russell su Williams.

Cominciata anche la Q2, 15 minuti per vedere chi saranno i 10 migliori che andranno a lottare nel Q3.

Problemi sulla RB16 di Verstappen che rientra ai box. 11 minuti per tentare di sistemare la macchina.

Vettel rientra con gomma rossa per tentare di entrare nel Q3. Verstappen potrebbe riuscire a rientrare e ad effettuare il proprio primo crono.

Leclerc migliora mettendosi al quarto posto. Verstappen è in pista e si sta per lanciare.

Quarto l’olandese che accede al Q3. Vettel resta escluso nonostante si sia migliorato.

Eliminati in Q2: Perez, Ocon, Russell, Sebastian Vettel, e Stroll.

Viene dato il via alla Q3. I 10 migliori lottano per la Pole Position a Imola.

Hamilton e Bottas gli unici sotto l’1:14. Verstappen molto lontano. Leclerc sesto a 2 decimi dalla quarta posizione di Gasly.

Pole Position per Valtteri Bottas! Neanche 1 decimo di differenza rispetto ad Hamilton secondo. Terzo Verstappen a 5 decimi e quarto un fantastico Gasly! Leclerc in terza fila con un settimo posto che per un decimo perde la seconda fila.

Ecco la classifica dei primi 10 delle qualifiche per il Gran Premio dell’ Emilia-Romagna 2020:

1 77 V. Bottas (B) Mercedes 1’13″609 21
2 44 L. Hamilton (B) Mercedes +00″097 1’13″706 21
3 33 M. Verstappen (B) Red Bull +00″872 1’14″481 15
4 3 D. Ricciardo (B) Renault +00″911 1’14″520 15
5 23 A. Albon (B) Red Bull +00″963 1’14″572 18
6 10 P. Gasly (B) AlphaTauri +01″003 1’14″612 18
7 16 C. Leclerc (B) Ferrari +01″007 1’14″616 18
8 26 D. Kvyat (B) AlphaTauri +01″087 1’14″696 18
9 4 L. Norris (B) McLaren +01″205 1’14″814 14
10 55 C. Sainz (B) McLaren +01″302 1’14″911 16
Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Audi RS5 Sportback: sportività e tecnologia ai massimi livelli

Gran Premio dell’ Emilia-Romagna 2020: griglia, gara e risultati

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media