Honda RC213V 2021. novità sul telaio per essere più competitiva

Honda RC213V 2021 ecco cosa cambia rispetto alla passata stagione: tutte le novità messe in campo.

Honda RC213V 2021 si è rinnovata senza suscitare molto clamore ma può contare su quattro cambiamenti principali per la nuova stagione. Dato il congelamento delle risorse nell’ambito dello sviluppo motori per via delle normative conseguenti la pandemia e la volontà di contener i costi, la casa Honda si è concentrata per questa MotoGP sorpattutto sul telaio.

L’obiettivo prioritario è stato quello di concentrarsi sulla ciclistica della moto che si era rivelato il principale punto debole della stagione passata.

Honda RC213V 2021: i cambiamenti per la nuova stagione

Il primo cambiamento riguarda il telaio per migliorare la flessibilità laterale e quindi la velocità di percorrenza in curva e favorire allo stesso tempo anche il risparmio delle gomme.

La seconda innovazione visibile riguarda il forcellone che rimane completamente realizzato in carbonio ma con un design rinnovato.

Il terzo miglioramento da segnalare sulla Honda RC213V 2021 riguarda lo scarico che mostra un nuovo design che dovrebbe aiutare a guadagnare qualche cavallo.

Cupolino e freni della due ruote

La quarta modifica alla moto giapponese è intervenuta sul cupolino che è stato leggermente ridotto intermini di dimensioni con il nuovo design della airbox e la carena anch’essa dalla sagoma leggermente diversa.

Rimane il deflettore sotto il forcellone della Honda RC213V 2021 come lo abbiamo visto nel 2020 e il freno posteriore a disco ventilato, così definito perché osservandolo di taglio si notano delle aperture tra una faccia e l’altra con la presenza di alette che consentono di dissipare al meglio il calore generato dalla frenata.

Questo permette l’utilizzo del freno per un tempo superiore senza andare a scapito della potenza. Un dettaglio che in un contesto di competizione come la MotoGP può fare la differenza.
Rispetto alla stagione precedente, sulla Honda RC213V 2021 dovrebbero rimanere anche le coperture in carbonio sui dischi

Scritto da Elena Piu
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercedes EQS, elettrica di lusso in arrivo nell’estate 2021

Losail International Circuit: storia e curiosità dell’autodromo

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media