Hyundai Elantra N rivaleggia con la Honda Civic Type R con 276 CV

Potenza aumentata e design funzionale.

La Hyundai Elantra N è diventata l’ultima offerta N-badged del produttore sudcoreano, confezionando 276bhp a 5500rpm da un motore 2.0 litri turbo.

Vediamo tutti i dettagli.

Hyundai Elantra N: le caratteristiche

Equipaggiata con un cambio DCT a otto velocità, la berlina ha una funzione ‘N Grin Shift’ che aumenta la potenza a 286bhp per 20sec, con conseguente 0-62mph in 5.3sec e una velocità massima di 155mph.

La Elantra standard di settima generazione è stata lanciata all’inizio di quest’anno, e il modello N presenta dozzine di miglioramenti per massimizzare il piacere di guida. L’asse motore integrato dell’auto, che comprende l’albero motore, il mozzo della ruota e il cuscinetto, è una novità assoluta per Hyundai, ispirata dal coinvolgimento del marchio nei rally.

C’è un differenziale elettronico a slittamento limitato, un sistema di valvole di scarico variabile, dischi freno da 360 mm con raffreddamento migliorato e un sistema di controllo di lancio.

La Elantra N monta pneumatici Michelin Pilot Sport 4S da 19 pollici.

Hyundai dice che la fascia anteriore più aggressiva è ispirata all’aspetto agguerrito del casco da corsa di un pilota. Lo spoiler a labbro trasmette una prospettiva bassa con intenti prestazionali, e mentre queste modifiche sono in gran parte estetiche, la società insiste che lo spoiler posteriore e il diffusore offrono vantaggi di prestazioni aerodinamiche in pista.

In effetti, l’azienda ha apportato diverse modifiche per presentare la Elantra N come un autentico veicolo da track-day, oltre che come una berlina familiare.

Il sistema di infotainment visualizza le temperature dell’olio e del liquido di raffreddamento, la coppia e la pressione del turbo in tempo reale. C’è inoltre un lap timer che registra la posizione e il movimento dell’auto, il che significa che non è necessario alcun kit aggiuntivo per farlo funzionare.

Hyundai Elantra N: altre caratteristiche

I dati sulle prestazioni possono essere visualizzati sull’applicazione per smartphone Hyundai N, e ci sono piani in atto per estendere ciò ad altri modelli N in futuro.

I sedili sono imbottiti per un supporto extra come standard, anche se i clienti possono optare per un sedile a secchiello che siede 10 mm più in basso ed è 50 mm meno profondo. In questo modo viene migliorato lo spazio posteriore per le gambe.

“Il marchio N ad alte prestazioni di Hyundai Motor mira costantemente a fornire ai clienti una gamma di scelte emozionanti per aumentare il piacere di guida”, ha detto Till Wartenberg, vicepresidente di Hyundai. “Elantra N è l’espressione più pura della nostra missione fino ad oggi”.

Non si sa ancora se l’auto sarà disponibile in Europa. La Elantra standard non è venduta qui, ma il capo della ricerca e sviluppo di Hyundai, Albert Biermann, ha precedentemente suggerito che la versione N potrebbe essere inserita nella line-up europea dell’azienda, se ci fosse abbastanza domanda.

Parlando al lancio della Kona N, Biermann ha dichiarato: “A questo punto, la Elantra N non è prevista per l’Europa e altri mercati, ma se si riesce a creare abbastanza domanda, non escludo che possa essere riconsiderata. Potrebbe essere un interessante prossimo veicolo N per l’Europa e altri mercati”.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Kia Ceed ha un nuovo look tagliente

Marc Philipp Gemballa Marsien: una supercar da 740 CV pronta per la Dakar

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media