Infiniti Q50: prestazioni, versione ibrida e prezzo della berlina

Infiniti Q50, la berlina premium che punta tutto sull'ibrido e su una ottima qualità costruttiva garantendo eccellenti prestazioni.

Infiniti Q50 deriva dal marchio di lusso di Nissan Motor che presenta la berlina di maggior prestigio della gamma. Questa vettura si prepara ad essere la rivale principale delle tedesche nel segmento delle berline di alto livello. Grazie al comfort e all’elevata tecnologia proverà ad interrompere un domino di vendite che dura da decenni.

La qualità costruttiva sia degli assemblaggi che degli interni potrebbe far propendere per quest’auto. Anche le motorizzazioni sono particolarmente interessanti. Andiamo a scoprire cosa è in grado di offrire in questo articolo.

Infiniti Q50: prestazioni elevate

Infiniti Q50 prestazioni

A colpire di questa vettura oltre alla cura stilistica sono le prestazioni che non corrispondono ai canoni di una berlina d’alta fascia. La motorizzazione è infatti un 3.5 V6 con una potenza di 364 cavalli. Questa potenza permette di spingere la vettura sino alla velocità autolimitata di 250 km/h. Lo scatto da 0-1oo non è proprio da sportiva, si parla infatti di 5.1 secondi.

Ciò nonostante le prestazioni che su carta dichiara sono di tutto rispetto, in particolare se si tiene come riferimento il peso che sfiora quasi le due tonnellate.

Questo la pone alla pari con le altre vetture che popolano questo segmento che si possono definire “lupi travestiti da agnelli” in quanto dietro ad un look serio ed elegante nascondono un lato sportivo in grado di trasformarle in piccole supercar, ovviamente solamente dal lato prestazionale.

Le sospensioni hanno una taratura nettamente improntata ad una guida confortevole, di conseguenza quando la Infiniti Q50 affronta le asperità della strada sembra di viaggiare sul velluto.

Ibrido ingrediente principale

L’Infiniti Q50 si differenzia dalle competitor per l’adozione ibrida su quasi tutti i modelli (è disponibile un’unità turbodiesel 2.2 da 180 cavalli). Questa scelta fa sì che le prestazioni della vettura si alzino notevolmente, la combinazione del V6 con il propulsore ibrido permette infatti una potenza complessiva, come scritto sopra, di 364 cavalli.

I modelli ibridi sono tutti equipaggiati con il cambio automatico a 7 rapporti, la versione in allestimento S-Sport quindi quella dall’indole maggiormente improntata alla sportività è inoltre dotata della trazione integrale che permette alla vettura di essere agevole in qualunque situazione.

Le versioni non integrali sono più pache nei consumi, si parla infatti di una percorrenza di 12,7 km/l mentre la più sportiva ne percorre di media 11,5. Consumi ottimi, sempre considerando il peso e la motorizzazione “grande” qui entra in gioco veramente l’ibrido.

Infiniti Q50 prezzo

Infiniti Q50 prezzo

Il prezzo per questa super berlina è in linea con le rivali della categoria. Se si guarda solamente alla motorizzazione ibrida il prezzo di partenza è di 51.990€. Gli allestimenti S-Sport fanno salire il prezzo, la S-Sport automatica (non AWD) parte da 56.900€ che diventano 59.900 per la medesima versione dotata della trazione integrale.

Il top viene raggiunto dalla Q50 in allestimento S-Sport Tech che parte da 63.400€. Complessivamente i prezzi non sono elevatissimi, i competitor europei hanno prezzi di partenza ben più superiori e non offrono l’equipaggiamento della Q50 di serie, facendo aumentare il costo complessivo della macchina.

Per questo motivo puntare su Infiniti può essere la scelta più logica, il marchio ormai si è consolidato come simbolo di eccellenza costruttiva e tecnologica. Secondo noi si dimostra un’alternativa valida alle tedesche.

Se la Infiniti Q50 non attira il vostro interesse ecco altre case automobilistiche e modelli nel segmento delle berline premium:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mazda 6 Station Wagon: tecnologia, comodità e prezzo

Mercedes Classe E Coupé: prestazioni, interni e prezzo

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.