Inizia la produzione del SUV Mercedes EQS negli USA

Pochi giorni dopo l'apertura degli ordini, è iniziata la produzione del SUV EQS. Come gli altri grandi SUV con la stella, è prodotto in Alabama.

La produzione del nuovo SUV Mercedes EQS è appena iniziata. Dal lancio della Classe M nel 1997, questa situazione si è ripetuta regolarmente. Nello stabilimento Mercedes-Benz U.S. International, Inc. di Tuscaloosa, Alabama, vengono assemblati i grandi SUV di Mercedes. Si parla della Classe M e la GL e ora la GLE e la GLS (e un tempo anche la Classe R e la Classe C).

Il passaggio all’energia elettrica non cambia le cose e 25 anni dopo la prima ML320, lo stabilimento ha prodotto il suo primo modello elettrico, il SUV EQS.

Inizia la produzione del SUV Mercedes EQS negli USA

Questo sito sarà l’unico al mondo a produrre questo modello. Presto sarà affiancato in fabbrica dal suo fratellino, il SUV EQE, la cui presentazione è imminente, anche se ci riserva poche sorprese, sia in termini di stile che di contenuti tecnici.

L’EQE sarà prodotto anche in Cina e probabilmente in India.

Finora sono state confermate tre versioni del SUV EQS: EQS450+ (265 kW di trazione posteriore), EQS450 4Matic (265 kW di trazione integrale), EQS580 4Matic (400 kW di trazione integrale). Tutte e tre ricevono la batteria da 107,8 kWh con un’autonomia di circa 600 km (WLTP). La versione EQS450+ non è attualmente disponibile in Francia. La EQS450 4Matic parte da 142.900 euro e la EQS580 da 160.750 euro, ovviamente esclusi gli optional.

Caratteristiche

Dopo il concept Maybach al Salone di Monaco 2021, Mercedes ha rivelato le prime immagini del futuro SUV standard EQS. Come suggerisce il nome, sarà un grande SUV 100% elettrico che condividerà il suo posizionamento premium con la berlina EQS. Userà anche la piattaforma modulare EVA di Mercedes dalla EQS, così come la EQE lanciata di recente e il prossimo SUV EQE.

Questo SUV sembra essere camuffato per il momento, ma è molto vicino al concept in termini di stile.

Sono confermati gli sbalzi corti, un passo generoso, un frontale molto arrotondato e i fari racchiusi da una cornice di griglia completa. L’interno del SUV è rivelato in dettaglio, ed è un territorio familiare.

Il layout e la strumentazione sono presi dalla berlina EQS. Verrà offerto il triplo display Hyperscreen che si estende per tutta la larghezza del cruscotto e il massimo comfort sarà all’ordine del giorno. I passeggeri posteriori saranno coccolati con schermi dedicati e sedili regolabili elettricamente. L’ EQS potrà anche essere usato come un’auto familiare, con una configurazione a sette posti disponibile come opzione.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media