Jorge Martin, la carriera del nuovo pilota spagnolo

Jorge Martin farà il suo debutto in MotoGP nel campionato 2021. Nel suo palmarès annovera un titolo nel Red Bull Rookies Cup e un mondiale Moto3.

Jorge Martin sarà uno dei piloti esordienti del mondiale MotoGP 2021. Nato a Madrid il 29 gennaio 1998, correrà per la Pramac Racing in sella a una moto Ducati. Sarà affiancato dal francese Johann Zarco.

Jorge Martin, la carriera

L’avventura di Martin nel mondo delle due ruote ha inizio nel 2006, quando si avvicina alle minimoto.

Presto comincia a prendere parte a varie gare a livello locale e nazionale. Nel 2012 corre nella Red Bull Rookies Cup. Questo primo campionato risulta abbastanza difficile per lui, a causa di svariati incidenti in gara. Riesce, comunque, ad arrivare terzo nella classifica finale. I due anni successivi lo vedono invece protagonista della stessa categoria. Arriva secondo in campionato nel 2013 e lo vince con una corsa di anticipo nel 2014.

Nel 2015 Martin entra nel campionato del mondo Moto3, correndo per due anni per il team Mahindra Mapfre Aspar. Nel 2017 diventa un nuovo pilota del team Del Conca Gresini. Con questa squadra riesce ad arrivare per la prima volta primo, in Comunità Valenciana. Colleziona anche altre ottime performance. Si aggiudica, infatti, otto podi e nove pole position. Si posiziona, quindi, in quarta posizione nella classifica finale del mondiale. Nella stagione successiva si laurea campione del Mondo Moto3.

Advertisements

Durante il mondiale ottiene sette vittorie, tre podi e dieci pole position.

Nel 2019 Martin comincia a gareggiare in Moto2. Ad ingaggiarlo è la scuderia Red Bull KTM Ajo. In questa stagione è artefice di alcune buone performance. Arriva secondo nel Gran Premio di Australia e terzo in Giappone. Si posiziona 11esimo a fine stagione. L’anno dopo rimane ancora in Moto 2. Continua a correre sempre per l’Ajo Motorsport. Cambia, però, la moto.

Questa volta guida una Kalex Moto2. Il pilota termina il campionato collezionando due vittorie, nel Gran Premio d’Austria e in Comunità Valenciana. Porta a casa, inoltre, altri tre podi, in Spagna – dove conquista anche la pole position – nel Gran Premio di Stiria e in quello d’Europa. Ciò gli fa ottenere la quinta posizione assoluta nella classifica finale.

Nel 2021 Martín inizierà la sua avventura in MotoGP. Il team Pramac Racing lo ha voluto come pilota per la stagione che partirà il prossimo 28 marzo nel circuito del Qatar.

Ad affiancarlo sarà il francese Johann Zarco. Entrambi guideranno la nuova Ducati Desmosedici GP.

Scritto da Giorgia Silvestri
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come rimuovere un graffio dall’auto, la guida passo per passo

Circuit of the Americas: le caratteristiche del circuito degli USA

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media