Le auto di Justin Bieber: alla sua età già con un garage milionario

Justin Bieber stupisce sempre quanto mostra il garage di auto che è riuscito a creare alla sua giovane età: niente moglie o figli, ma tantissime supercar che mostra anche su Instagram.

Justin Bieber è il cantante di 25 anni di età più famoso al mondo. Poco dopo l’inizio del 2020 ha annunciato ai media e ai fan di essere affetto dalla malattia di Lyme. Una sindrome che ha assicurato: non cambierà le sorti della sua musica e non gli impedirà di proseguire con i suoi progetti nell’ambito dell’intrattenimanto.

Il cantante non ha ne mogli ne figli ma una passione lo accomuna a tantissimi Italiani. Un sacco di volte Justin Bieber ha mostrato su Instagram, Facebook e sui social ufficiali la sua collezione privata di auto. Quasi tutte supercar per il bambino prodigio nato “dal nulla” che è un vero fan delle quattroruote. Il suo patrimonio stimato è di 200.000 di dollari. Una cifra che lo pone come under 25 più ricco al mondo e che gli permette di togliersi qualsiasi sfizio in ambito motori.

Le luci mediatiche però lo hanno spesso portato a trasgredire la legge; famosissimo l’evento in cui veniva arrestato dopo una folle corsa con una delle sue Lamborghini.

Le auto di Justin Bieber

Sono quasi tutte supercar e non c’è da stupirsi. Moltissime star “giovani” scelgono auto veloci e potenti quasi forse per dimostrare al mondo di avercela fatta in breve tempo. La lista del garage del cantante è davvero infinita e difficile da racchiudere anche perché ogni giorno si può aggiungere una novità più bella della precedente sportiva.

Advertisements

Bisogna però sicuramente parlare della Lamborghini: il marchio più caro alla celebrità. Sono infatti numerosi e acquistati di recente i Tori di S. Agata. Abbiamo una Huracan (la stessa con cui è stato arrestato), una Aventador e probabilmente due Urus con cui è stato visto numerose in giro. Anche la Ferrari di Maranello non manca. Possiede infatti una 430, una 488 Pista e altri modelli più “comuni” comprati nel corso del tempo.

Non solo supercar

Quello che però aumenta notevolmente il valore della collezione sono le auto “speciali” personalizzate per il comfort e gli spostamenti da vera pop star. Infatti un Range Rover non manca all’appello e neanche una Bentley, personalizzata dentro e fuori, che lo ha portato a numerosi eventi importantissimi con autista e divisa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fisker Ocean VS Tesla Model X: guerra tra suv elettrici al prezzo più basso

Le auto di Sfera Ebbasta: una BMW da sogno per la Rockstar moderna

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.