Kawasaki KX 250 F 2021 è stata completamente rinnovata: tutte le novità

Kawasaki KX 250 F 2021 una moto da competizione che sorprende per ergonomia e agilità

Sorprende sapere che Kawasaki, la casa produttrice di Kawasaki KX 250 F 2021, dedica solo il 15% del proprio lavoro globale nel mondo al settore delle moto occupandosi anche di aerei, navi, motori marini e tanto altro. Ma nonostante ciò le sue moto sono sempre all’avanguardia in termini di innovazioni e prestazioni anche nell’ambito della competizione.

I team che utilizzano le sue moto infatti sono sempre quelle che si giocano i posti importanti nei campionati. Quest’anno sviluppatori e ingegneri si sono concentrati soprattutto sulla KX 250 F rinnovandola completamente e portandola sul mercato con un prezzo che parte da 8.940 euro.

Il suo motore con doppio iniettore permette di aumentare la potenza di 1,5 cavalli con un regime che ora aggiunge 350 giri al minuto che aiutano tanto nell’allungamento.

Kawasaki KX 250 F 2021: come è stata completamente rinnovata

Con questa e la sorella maggiore KX450, Kawasaki rinnova le punte di diamante della gamma e i modelli che partecipano alle due categorie da competizione MXGP.

Nella 250 in particolare è stato fatto un lavoro di sviluppo potenza senza però sacrificare la spinta sul basso e medio regime, e come accennato il limitatore viene alzato di 350 giri al minuto. Su questo modello troviamo anche avviamento elettrico e nuova frizione idraulica, la stessa che è installata sul modello superiore già da un biennio e che rappresenta l’innovazione più apprezzata dai piloti.

Kawasaki KX 250 F 2021, look ed ergonomia

Per quanto riguarda l’aspetto troviamo un look più snello, con telaio e forcellone modificati su ispirazione sempre del modello 450. Altre novità riguardano le sospensioni che ora migliorano l’assorbimento delle sconnessioni e garantiscono piu trazione e controllo. E a proposito di controllo il manubrio diventa regolabile in 4 inclinazioni e anche le stesse pedane sono ora regolabili in due modalità differenti.

Per quanto riguarda le impostazioni di guida abbiamo su Kawasaki KX 250 F 2021 un’ottima ergonomia e un ingombro che è stato rivisto e corretto lateralmente.

Sorprende anche la grande cura nella superficie di contatto tra il corpo del pilota e la carrozzeria. La sella è dura e liscia quindi non adatta a chi cerca il comfort a tutti costi ma perfetta soprattutto per i piloti più allenati.

L’uso del cambio è contenuto e questo migliora le prestazioni di Kawasaki KX 250 F 2021; anche l’erogazione della potenza e il rumore sono appaganti durante la marcia.

Scritto da Elena Piu
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Indian Chief Vintage 2021 lusso e stile tra tecnologia e tradizione

Motore elettrico: cos’è e come funziona

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media