Le straordinarie auto di Neymar: le caratteristiche e i modelli

Se siete in cerca di auto da sogno questo è il posto giusto: quelle di Neymar sono tra le più potenti, belle e costose al mondo.

Il grande calciatore brasiliano del Paris Saint Germain, Neymar, non bada a spese quando si tratta di auto: nel suo garage personale tra le più belle e costose al mondo. Vediamole.

Le super auto di Neymar

Oltre ad essere un grande calciatore Neymar è anche diventato estremamente ricco.

Pagato ben 36 milioni a stagione, può senza troppi problemi godersi il lusso di acquistare le più belle auto al mondo. Infatti, il suo garage ne è pieno: marchi italiani e limited edition, quali sono le più impressionanti?

Maserati MC12

Ebbene sì, tra le sue auto Neymar è riuscito ad accaparrarsi anche una delle sole cinquanta Maserati MC12 prodotte al mondo tra il 2004 e il 2005. Una coupé-spider a due posti che supera i 330 chilometri orari e arriva ai 100 in soli 3,8 secondi.

Quando venne presentata nel 2004 il prezzo proposto era di 600 mila euro, arrivati poi a 720 mila durante le prenotazioni. Ha al suo interno un motore Ferrari F140 e una potenza di 630 CV.

Porsche Panamera Turbo

La Porsche di Neymar risale al 2009, è dotata di un motore benzina e raggiunge i 100 chilometri orari in 4 secondi. Può arrivare fino ai 305 km/h ed ha una potenza di 500 CV. Un’auto sportiva e comoda insieme, che può essergli costata circa sui 200 mila euro.

Lamborghini Veneno

Ma veniamo al dunque: tra i pezzi da novanta del garage di auto di Neymar spicca senza dubbio un’altra italiana. La Lamborghini Veneno, motore da 6,5 litri, raggiunge fino ai 365 chilometri orari ed è costata al super calciatore oltre 4 milioni di dollari. Una supersportiva dalla potenza massima di 750 CV, adatta anche in strada, che si ispira all’aeronautica: un vero e proprio capolavoro.

Lykan Hypersport

La sua passione per le auto non si ferma qui: a casa Neymar troviamo anche questo bellissimo esemplare supersportivo di Lykan Hypersport, libanese – W Motors – in edizione limitata, prodotta tra il 2013 e il 2014. Un gioiello vero e proprio: la fanaleria anteriore contiene infatti lame in titanio con ben 420 diamanti incastonati. Ciò spiega senz’altro il prezzo così alto di oltre 3 milioni. Potenza di 770CV e motore biturbo da 3,7 litri, raggiunge i 100 chilometri in 2,8 secondi e supera la velicità di 395 km/h.

Aston Martin Vulcan

Non poteva certo mancare una delle auto più costose al mondo, in edizione limitata: una Aston Martin Vulcan prodotta tra il 2015 e il 2016, inizialmente non omologata per la strada – fino al 2018. Presenta un motore da 7 litri e una potenza di 820 CV: un vero vulcano pronto ad esplodere.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Apple Car: le caratteristiche dell’avveniristica vettura di Cupertino

Porsche 718 Cayman GT4 RS: il design giusto per non passare inosservati

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media