McLaren 765LT Spider: svelato il nuovo modello

Statistiche feroci, impossibili da non incuriosire.

L’eccellente McLaren 720S aveva bisogno di più prestazioni e intrattenimento come Alton Towers ha bisogno di montagne russe più spaventose, ma è stata rivelata la McLaren 765LT Spider. Si tratta della più veloce accelerazione convertibile che McLaren abbia mai fatto.

Perché Longtail? Il nome è ispirato alla McLaren F1 GTR Longtail degli anni ’90, con la sua parte posteriore più lunga per una maggiore velocità massima a Le Mans. Questa è la terza auto stradale, dopo la 675LT del 2015 e la 600LT del 2018. Sono contento che abbiamo chiarito questo punto in anticipo.

I numeri di potenza e accelerazione sono gli stessi della coupé nonostante un aumento di peso di 49 kg.

Si caratterizza con 755 CV e 590 lb ft da un V8 biturbo da 4,0 litri. Sicuramente buono per uno sprint 0-62 mph in 2,8 secondi, uno smashing 0-124 mph in soli 7,2 secondi e su una velocità massima di 205 mph.

McLaren 765LT Spider: queste sono delle statistiche feroci…

Il V8 biturbo da 4.0 litri ha pistoni in alluminio forgiato, guarnizione di testa a triplo strato, pompa del carburante extra e ECU modificata.

Sono inoltre presenti supporti motore più rigidi e un caratteristico scarico in titanio a quattro uscite. Anche la trasmissione a doppia frizione a sette velocità è stata aggiornata, con rapporti più stretti. Si tratta dell’esotico nichel-cromo 20NiCh, che si trova normalmente in F1. La velocità massima scende da 217mph a 205mph a causa della marcia più corta, ma ci si arriva più velocemente.

Fondamentalmente, però, c’è un telaio più affilato e più aderente per aiutare a distribuire quella spinta in più.

Il muso è sceso di 5 mm, la carreggiata anteriore è più larga di 6 mm (il posteriore è invariato) e le molle a singolo tasso sostituiscono quelle a doppio tasso della 720, inoltre ci sono anche nuovi ammortizzatori.

Altrove si ottengono le pinze Monobloc a sei pistoni della Senna – più pedale feelome – e carbonio-ceramica ‘regolare’ come standard. Tuttavia, è possibile passare ai dischi CCMR della Senna, che sono del 60 per cento più forti e con uno spargimento di calore quattro volte più veloce. Infine, e molto importante, i super-aggressivi pneumatici Pirelli Trofeo R in stile Senna sono di serie. Metteteli su una 720S e guadagnerà un’enorme quantità di tempo sul giro.

Il sistema di aria condizionata (10 kg) e lo stereo (1,5 kg) sono extra senza costi, e dovrete specificare il cofano, i parafanghi anteriore e posteriore e le porte in fibra di carbonio per sbloccare tutti gli 80 kg, che normalmente sono in alluminio.

Qualche specifica sulla Spider?

L’hardtop retrattile in fibra di carbonio si piega in 11 secondi fino a 31 mph, e ha un finestrino posteriore che può essere abbassato in modo da poter sperimentare quel V8 al massimo attacco, non importa quale sia il tempo. L’ala Longtail ha avuto i suoi angoli regolati per tenere conto della diversa silhouette aerodinamica.

Quando posso comprarne una? Quanto costa?

È ancora possibile ordinare una 765LT coupé, e ora la Spider. McLaren dice che la 765LT Spider parte da 310.500 sterline prima di aggiungere uno solo degli enormi cataloghi di opzioni disponibili. Dovrete aspettare un po’, però: Woking dice che gli slot di produzione del 2021 sono già pieni.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Svelata la nuova VW Taigo: un compatto coupé-SUV in arrivo in Europa

Gemballa Marsien: supercar off-road pronta per la produzione

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media