McLaren 720S Spider: motore e prezzo della supercar

Un'auto come McLaren 720S non ha certo bisogno di presentazioni, aggiungici poi che è anche spider ed ecco il connubio perfetto di bellezza e potenza.

Il 2020 porta con sé una meravigliosa creatura decappottabile come McLaren 720S Spider. Questo modello, infatti, crea quel legame fra esterno ed interno che viene cercato da sempre dai migliori ingegneri e dai migliori designer. Non stupisce un prezzo super elevato come quello che ci si accinge a pagare se si vuole possedere la 720S Spider, in quanto questa auto li vale tutti, sino all’ultimo centesimo dell’ultima sterlina.

McLaren si supera con quest’auto. Il marchio inglese, infatti, torna ai propri tempi d’oro, dimostrando senza lasciare nessuna ombra di dubbio di essere ancora in grado di competere. Infatti l’obiettivo è recuperare terreno proprio con le super invidiate ed invidiabili tedesche e con le intramontabili italiane. Ci sarà riuscita con questo modello? Vediamo insieme!

Motore e prestazioni McLaren 720S Spider

McLaren 720S Spider motore

La nuova McLaren 720S Spider si presenta come una innovazione assoluta in casa della griffe inglese. Infatti, questo gioiellino da guidare ha un look super sportivo che si rivela soprattutto nel suo motore e nelle sue prestazioni da urlo. Il tutto, ovviamente, senza dover rinunciare allo stile, d’altronde la classe non è acqua, specialmente per gli inglese. Il look è estremamente curato. Come dicevamo, l’aspetto è quello grintoso che ci si aspetta da una sportiva di lusso ma senza perdere di vista la classe.

Ogni dettaglio è curato ed accurato, le linee sono decise ma scivolano lungo tutta l’auto con grazia e naturalezza, disegnando un profilo semplicemente meraviglioso. Il nostro preferito è il suo aspetto nella colorazione azzurro ciano. Con quella colorazione ghiaccio, infatti, la Spider si differenzia dal rosso Ferrari, il giallo Porsche, il nero Lamborghini e l’argento Mercedes ed inoltre è un colorazione nuova che mette in risalto gli “zigomi” aggressivi da sportiva.

Il motore è fantastico ma ha una contraddizione interna: infatti potrebbe toccare i 341 orari ma, specificano i tecnici di Woking, il tetto deve essere chiuso, per far funzionare bene senza “sbalzi” per l’aerodinamica della vettura. Questo spiega il perché il limite scenda a 325 orari. Tuttavia, niente paura, le prestazioni sono comunque di assoluto rilievo. Il motore è un V8 biturbo di 4.0 litri dalla potenza di ben 720 cavalli ed addirittura 770 Nm di coppia. Niente di nuovo rispetto ad un altro modello: non è stato toccato nulla infatti rispetto a quello della 720S Coupé. Così comunque chi guida riesce a spingere la Spider da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi per toccare comunque i 200 km/h con la partenza da fermo in meno di 8 secondi netti.

Tetto e prezzo non così leggeri

McLaren 720S Spider prezzo

Ormai sappiamo che ricavare una spider da un tetto in lamiera non è facile. Bisogna rimuovere il tetto e montare tutta una struttura che va a pesare un bel po’ in più, per azionare l’apertura con un solo tastino. Mclaren lo fa con un extra di soli 49 kg. Il tetto in vetro e carbonio è la vera novità della versione Spider. Oltre a scomparire dietro alle teste degli occupanti in 11 secondi permette, quando è chiuso, di essere scurito grazie alla funzione elettrocromatica che lo rende trasparente o totalmente nero, a seconda delle esigenze. Anche il prezzo pesa: si parte da 287.000 euro.

Se volete guardare altre Spider come la McLaren 720S Spider, eccone altre:

Scritto da Silvia Giorgi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Opel Corsa E: caratteristiche, autonomia e prezzo

McLaren 600LT: motore e caratteristiche della supercar

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.