Mercedes Classe E: in arrivo la nuova generazione di berline premium?

Sono trapelati i disegni dei brevetti di una prossima Mercedes. Potrebbe essere la futura Classe E?

I membri di un account Instagram sono riusciti a mettere le mani sui disegni dei brevetti di una Mercedes che farebbe pensare alla nuova generazione della Classe E.

Mercedes Classe E: in arrivo la nuova generazione?

Se non ci aspettavamo di vederla così presto, possiamo anche dire che con questa Classe E la sorpresa è durata poco.

Perché le evoluzioni stilistiche sono tenui. Non è una sorpresa, visto che i primi spyshot ci avevano già permesso di vederlo. Senza la mimetizzazione è ancora più evidente. Vista dal davanti, sembra una Classe C con i suoi fari a mandorla e la sua griglia di dimensioni ragionevoli. Dal posteriore, assomiglia tanto alla Classe S quanto alla Stella (qui nascosta) al centro della calandra, mentre la limousine è l’ultima Mercedes ad avere il logo aziendale sul cofano.

Secondo un sito web della Mercedes, la somiglianza con la prima berlina è così evidente che potrebbe trattarsi semplicemente di una versione lunga della Classe C.

Verso la presentazione del 2023?

Che si tratti della Classe E o meno, sta per festeggiare il suo 7° anniversario. In effetti, ci aspettiamo di vederlo l’anno prossimo. Potrebbe essere lanciato nel 2024. Tecnicamente è ancora presto per dire cosa ci aspetta, ma tra indiscrezioni e tendenze, abbiamo già un’idea di cosa aspettarci.

Innanzitutto, possiamo scommettere sul fatto che tutte le future Classe E saranno elettrificate almeno con micro-ibridi e ibridi plug-in con sicuramente la nuova batteria da 31,2 kWh più avanzata per il resto, a meno che la sua capacità non aumenti ancora per allora.

In secondo luogo, si dice che abbandonerà l’8 cilindri ma non necessariamente il 6 cilindri. Il 4 cilindri sarà il più numeroso sotto il cofano.

Al vertice della gamma, la versione top di gamma 63 AMG dovrebbe ricevere lo stesso pacchetto ibrido plug-in della Classe C con lo stesso numero e 680 CV e 750 Nm di coppia.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media