MG VS HEV: il SUV ZS cambia nome, look e diventa ibrido

Il frontale e gli interni sono stati ridisegnati, il motore è un nuovo ibrido sotto il cofano e anche il nome è stato cambiato.

Il nuovo MG VS HEV è una vera e propria rivoluzione. Dai veicoli elettrici (ZS EV, Marvel R, MG4 e MG5), a quelli termici, fino a un ibrido plug-in (EHS), mancava solo una semplice auto ibrida non plug-in per completare la vasta gamma MG.

Ebbene, il nuovissimo VS HEV è qui per colmare questa lacuna. Per il momento questo modello è disponibile solo in Thailandia ma, anche se sembra una novità, non lo è del tutto.

MG VS HEV: un MG ZS profondamente rivisto

Infatti, basta guardarla di lato con gli stessi pannelli della carrozzeria, gli stessi finestrini laterali o gli stessi cerchioni della ZS EV 100% elettrica, ma anche e soprattutto di dietro per capire che questa VS HEV è solo una versione profondamente ridisegnata della ZS che conosciamo.

Al fronte, tuttavia, tutto cambia. I fari a mandorla di quest’ultima sono stati sostituiti da luci affusolate che si incontrano al centro con una sottile fascia colorata.

Come la ZS benzina, e a differenza della ZS EV, la griglia è aperta. Il suo design è completamente diverso. Anche le prese d’aria laterali sono più ampie. In generale, il design è più deciso, più sportivo e ricorda quello della Marvel R. All’interno, la principale differenza con la ZS e la ZS EV è la presenza di un doppio schermo con strumentazione digitale e touch screen.

Anche in questo caso, la rotondità lascia il posto a forme più geometriche e affilate, come nel caso delle prese d’aria laterali.

MG VS HEV interni

Le dimensioni sono quasi identiche a quelle dello ZS e dello ZS EV.

Logicamente, il passo di 2,59 m non cambia. Anche la larghezza di 1,81 m e l’altezza di 1,65 m non cambiano. Solo la lunghezza è leggermente cambiata, con un aumento di 5 cm e un totale di 4,37 m. Come i due modelli da cui è strettamente derivato, il VS si colloca a metà strada tra due categorie. Può essere considerato un grande SUV urbano (Peugeot 2008 o Toyota Yaris Cross) o un piccolo SUV compatto (Hyundai Tucson o Renault Arkana, ecc.).

Dettagli sul suo motore ibrido

Entriamo nel vivo di questo nuovo veicolo. La VS HEV è alimentata da un motore a benzina 1.5 a 4 cilindri da 109 CV e 142 Nm di coppia, abbinato a un motore elettrico da 95 CV e 200 Nm di coppia. Insieme, questo dà 177 CV e 350 Nm di coppia, il che fa pensare a prestazioni elevate, ma non è dato sapere. La capacità della batteria agli ioni di litio è di 2,1 kWh. Si tratta di un valore superiore a quello che troviamo ad esempio in Toyota, solo 0,6 kWh per la Yaris Cross. In effetti, possiamo aspettarci che l’autonomia in modalità a zero emissioni sia un po’ migliore.

Come già detto, la VS HEV sarà lanciata in Thailandia alla fine di agosto, ma non sarebbe da meno nella gamma europea o addirittura italiana del costruttore anglo-cinese. Soprattutto, questo modello consentirebbe a molte persone di accedere all’elettrificazione. Poiché MG è nota per i suoi prezzi molto interessanti, immaginiamo che non sia molto più costosa dei quasi 24.000 euro (859.000 baht thailandesi) a cui viene venduta.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media