Mini Cooper 3 porte: prezzo, dimensioni e allestimento S

Nuova Mini Cooper 3 porte: scheda tecnica, prezzo, dimensioni e allestimento S della piccola sportiva Inglese ora sotto il marchio tedesco BMW.

La nuova Mini a tre porte unisce comfort e praticità. A completare l’opera ci pensano lo sterzo e i freni da vettura sportiva che la rendono agile e affidabile. Il nuovo e scattante (ma che garantisce comunque di un consumo contenuto) tre cilindri 1.5 turbo, rappresenta la ciliegina sulla torta.

Dimensioni Mini Cooper 3 porte

La Mini è senza dubbio una delle vetture compatte più vendute, grazie all’esclusività del design e alla qualità costruttiva, frutto della sinergia tra la casa inglese e la BMW.
Per quanto riguarda la Mini a tre porte le dimensioni sono aumentate in confronto alle precedenti versioni: la lunghezza dell’ultimo modello è infatti pari a 382 centimetri, mentre la larghezza raggiunge i 173 centimetri. Parliamo quindi di 10 e 4 centimetri in più nei confronti del vecchio modello.

Sono state apportate anche delle lievi modifiche alle forme dei fari anteriori che, seppur sempre in linea con l’inconfondibile fascino del design della piccola automobile, ora risaltano maggiormente. Passando agli interni, invece, si registra una modifica alla strumentazione dietro al volante. Trattasi del classico orologio, il quale ovviamente è sempre presente, con la differenza che ora funge anche da strumento di intrattenimento.

Design, grafiche e allestimenti

Per quel che concerne il design possiamo sostanzialmente affermare che la linea mantiene le proporzioni che hanno fatto della Mini Cooper a tre porte “l’utilitaria premium” per eccellenza.

Advertisements

Il tetto è piatto e le luci posteriori verticali sono anch’esse più grandi, ma poste sempre nella loro consueta posizione. Come già anticipato è il frontale ad aver subito le modifiche più importanti e ad essere più massiccio rispetto ai modelli precedenti, in primo luogo per adeguarsi alla normativa sulla sicurezza dei pedoni.

mini cooper s 3 porte

Prezzo e optional disponibili

Il prezzo della nuova Mini Cooper 3 porte parte da 18,200 euro.
In esso sono inclusi radio, chiave elettronica, cerchi in lega, specchi sbrinabili e climatizzatore. Gli ulteriori optional comprendono: fendinebbia, volante multifunzione, Driving Modes e, per finire, le sospensioni elettroniche.

Interni Mini Cooper 3 porte

Pur non essendo un abitacolo enorme, grazie alle poltrone sportive, davanti si può godere di una certa comodità. Comodità garantita anche sui sedili posteriori per la presenza del divano a due posti ergonomico e imbottito.

Oltre al perfezionamento delle finiture, si rileva una disposizione dei comandi più funzionale rispetto al vecchio modello. Anche il tachimetro è stato infatti spostato dal centro della plancia per far spazio all’ampio display che serve anche da navigatore.

interni Mini Cooper 3 porte

L’abitacolo oltre a conservare il vecchio fascino, nella nuova Mini Cooper 3 è anche più arioso.
Le poltrone sportive appena citate sono provviste di fianchetti e seduta allungabile e rientrano tra gli optional gratuiti. A parte, invece, c’è la possibilità di inserire i rivestimenti in pelle scamosciata. L’omologazione ovviamente è per quattro e si accede ai sedili posteriori, reclinando quelli anteriori attraverso un’apposita maniglia. Un altro dettaglio da non trascurare riguarda il cassetto di fronte al passeggero. Questo infatti è refrigerato. Infine, con l’opzionale pacchetto Excitement si può ottenere un secondo vano posizionato pochi centimetri più in alto.

Capienza baule

L’aumento di capacità del baule della nuova Mini 3 porte, rispetto a quello delle precedenti versioni è considerevole (parliamo di oltre 51 litri in più). Capienza a parte, il bagagliaio è anche ben rifinito, accessibile, grazie all’ampio sportello e (per chi sceglie di acquistare il pacchetto portaoggetti) dotato di un piano di carico rialzabile di oltre 5 cm. Ciò consente di evitare che si formi il “gradino” quando viene reclinato lo schienale del divano.

mini cooper 3 porte dimensioni

Gli allestimenti più venduti

La Mini Cooper One è il modello più diffuso in commercio (c’è n’è anche una versione pensata per i neopatentati). Per quel che riguarda le motorizzazioni, sono disponibili propulsori sia a benzina che diesel: quelli a benzina hanno cilindrate che variano da 1500 e da 2000 cc, con le rispettive potenze variabili dai 74 ai 190 cavalli. Anche le versioni diesel sono presenti in propulsori da 1,5 e da 2 litri e con potenza minima pari a 95 e massima fino a 175 cavalli. La Mini Cooper 3 porte dal prezzo più elevato è la Cooper S, che vanta un motore da 2000 cc, oltre ad alcune preziose chicche estetiche.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono gli orari dell’Area C di Milano? Novità e regole

Mini Cooper Cabrio S: dimensioni e prezzo della piccola spider

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media