MotoGP Gran Premio del Portogallo: risultato qualifiche

Sul circuito di Portimao al via l'ultima tappa dell'anno. Risultato qualifiche e griglia di partenza

Il Motomondiale è giunto alla sua ultima tappa. Stagione 2020 che volge al termine col MotoGP Gran Premio del Portogallo.

Si corre a Portimao per la gara conclusiva della stagione 2020. Joan Mir si è laureato campione del mondo a Valencia, ma vorrà chiudere al meglio con un successo questa annata.

La grande lotta sarà alle sue spalle con Rins, compagno di squadra in Suzuki, e Morbidelli, con la Yamaha Petronas, che si giocano la seconda posizione iridata.

Cercheranno un guizzo d’orgoglio anche i delusi di questa stagione ad iniziare da Andrea Dovizioso e Maverick Vinales a quali farò compagnia anche Valentino Rossi.

Dalle prime prove libere subito molto bene Oliveira (1°) e Vinales (2°) insieme alle ottime Aprilia di A.

Espargaro e Savadori. Settimo Mir. Lontanissimo Rossi (19°).

Alla seconda uscita del venerdì, invece, è Zarco a fare la voce grossa in sella alla sua Ducati Avintia. Primo tempo davanti ancora ad un solido Vinales e al confermato A. Espargaro. Quartararo quarto, Mir sesto. Ancora lontano Rossi, autore anche di una caduta, così come Rins.

Nelle libere 3 di questa mattina, invece, è grande Jack Miller che in sella alla sua Ducati si mette davanti a tutti.

Advertisements

Si conferma molto veloce anche Oliveira mentre al terzo posto risale Rins. Esclusioni eccellenti dalla Q2 con Morbidelli, Rins e Rossi out. Questo mette ancora più pepe all’ultima gara della stagione.

Gran Premio del Portogallo: qualifiche

Alle 14.30 al via la sessione odierna con le FP4 che precederanno l’ultima caccia alla pole della stagione.

Come sempre in questa fase, i piloti proveranno a sistemare principalmente il passo gara.

Condizioni ottimali per correre qui a Portimao dove il sole sembra farla da padrone.

C’è grande attesa per l’ultima qualifica della stagione. Attualmente in corso la Moto3, poi sarà tempo della MotoGP.

Ancora pochi minuti e la classe regina scenderà in pista.

Ci siamo! La FP4 è pronta a partire.

Mezz’ora a disposizione dei piloti per sistemare il passo gara e godersi questo ultimo appuntamento in Portogallo.

Primi tempi per Mir e Zarco.

Bene Nakagami, in questo momento davanti a tutti con 1:41.526. Tempo abbastanza alto in ogni caso.

Stanno già andando molto veloci i piloti al secondo giro utile. Mir migliora parecchio il tempo precedente e si mette in testa. 1:40.869 per lui.

Bene ancora Nakagami e anche Oliveira che vuole fare bene sul circuito di casa.

Salgono bene anche Marquez e Espargaro. Il passo sembra buono anche in vista della gara.

Caduta per Pol Espargaro. Il pilota spagnolo sta bene.

Ottimo giro di Oliveira che va davanti al gruppo con 1:40.184.

Ultimi dieci minuti circa di sessione. Poi sarà tempo di Q1 e Q2.

Caduta per Nakagami che si rialza ma sembra dolorante alla mano.

Intanto un guasto sulla Ducati di Zarco che sembra aver rotto il motore e ha guidato sulla pista portando, forse, dell’olio.

Si conclude la FP4 con Espargaro, Oliveira, Nakagami e Vinales nelle prime quattro posizioni.

A breve inizia la Q1 ma la direzione gara sta prima controllando la pista a causa del problema avuto da Zarco.

Piloti in pista per la Q1. Ci sono anche Mir, Morbidelli e Rossi in questa sessione.

Mir e Morbidelli al momento nelle prime due posizioni con tempi praticamente simili 1:40.290 e 1:40.292.

Stanno migliorando tutti i piloti.

Tempo spettacolare per Morbidelli e per A. Espargaro. 1:39.603 e 1:39.762.

Tutti ai box pronti per l’ultimo tentativo. 7 minuti alla fine della sessione.

Cancellato il precedente giro di Morbidelli. In questo momento è 7°. I primi due diventano A. Espargaro e Binder.

Girandola di luci rosse. Molti piloti stanno migliorando. Ultimi 3 minuti.

Giro capolavoro di Morbidelli e poi di Crutchlow. Eccezionale tempo di 1:39.250.

Passano in Q2 Crutchlow e Morbidelli. I due si giocheranno la pole position. Male il campione del mondo Mir che partirà 20esimo.

Pochi istanti e sarà caccia alla pole position.

Si parte!

Vedremo chi riuscirà ad imporsi in questa ultima qualifica dell’anno.

Zarco! Primo tempo per lui. Dietro Morbidelli, Bradl e Dovizioso.

Molto bene Quartararo. Ora anche Vinales. Primo tempo per lui.

Morbidelli! 1:39.245. Primo tempo per l’italiano.

In questo momento tutti molto vicini con Morbidelli, Miller e Zarco nei primi tre. Poi Vinales e Oliveira.

Ultimi 7 minuti. Tra poco i piloti tenteranno l’ultimo giro rapido. Si attendono sorprese.

Spinge anche Fabio Quartararo che prova a migliorare.

Migliora Morbidelli e con lui anche Crutchlow. Attenzione Bradl terzo e Vinales quarto.

Quartararo terzo tempo.

Vola Oliveira con 1:38.892!

Anche Espargaro è velocissimo e Zarco è tornato in pista dopo una caduta.

Incredibile pole position di Oliveira a casa sua in Portogallo. Prima pole della carriera in MotoGP.

Questi i primi tre: Oliveira, Morbidelli e Miller.

Questa la griglia di partenza del MotoGP Gran Premio del Portogallo:

1 – Oliveira

2 – Morbidelli

3 – Miller

4 – Crutchlow

5 – Quartararo

6 – Bradl

7 – Zarco

8 – Vinales

9 – P. Espargaro

10 – Rins

11 – Nakagami

12 – Dovizioso

13 – Binder

14 – A. Espargaro

15 – Bagnaia

16 – A. Marquez

17 – Rossi

18 – Petrucci

19 – Savadori

20 – Mir

21 – Rabat

22 – Kallio

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ford Fiesta Active: la Fiesta dallo spirito avventuriero

MotoGP Gran Premio del Portogallo: risultato gara

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media