MotoGP Gran Premio dell’Emilia Romagna: risultato qualifiche

In scena il settimo Gp della stagione: si corre sul circuito di Misano. Risultato qualifiche e griglia di partenza

Secondo appuntamento di fila in Italia per la MotoGP che corre anche in questo weekend a Misano per il Gran Premio dell’Emilia Romagna.

Dopo il successo di Franco Morbidelli della settimana scorsa, anche per questa gara sono attese grandi battaglie con diversi piloti interessati alle prime posizioni.

Cercheranno conferme anche Bagnaia e Mir reduci, rispettivamente, dalla seconda e terza piazza. Mentre proverà ad acciuffare il podio anche Valentino Rossi, beffato alle ultime curve nello scorso Gp.

Nelle prove libere del venerdì, nelle FP1 molto veloci le Yamaha Petronas con Quartararo e Morbidelli davanti a tutti. P. Espargaro terzo. Settimo Dovizioso mentre peggio ha fatto Rossi: 17°.

Nelle FP2, invece, è la Ktm di Binder a mettersi davanti a tutti.

Alle sue spalle Nakagami e ancora Espargaro. Migliora la Ducati, ma con Petrucci: 5°. Rossi fa meglio delle prime libere ma resta lontano. Solo 12°.

Nelle ultime libere del sabato, le FP3 è Bagnaia il più veloce con un giro clamorosamente rapido: 1:31.127. Il pilota Ducati è stato protagonista anche di una caduta che, fortuntamente, non ha avuto gravi conseguenze. Alle sue spalle le Yamaha di Maverick Vinales. Poi Fabio Quartararo e Franco Morbidelli staccati rispettivamente di due e tre decimi.

Advertisements

Valentino Rossi è riuscito a migliorare la propria prestazione rispetto a quelle dei turni precedenti: è 6°. Ancora lontano Dovizioso.

Gran Premio dell’Emilia Romagna: le qualifiche

Dalle 14.10 il semaforo verde per la pole position.

Come sempre, prima della Q1 e della Q2, le FP4 dove i piloti proveranno a sistemare il passo gara.

Sono scese in pista le moto. C’è una bellissima giornata a Misano dunque attenzione alle temperature.

Incredibile caduta di Bradley Smith. La moto è letteralmente volata.

Iniziano i giri rapidi. Vinales si mette in testa a tutti.

Vola Bagnaia. 1:32.005. Sempre velocissimo l’italiano come nelle altre sessioni di prove.

Al momento la classifica dice Bagnaia, Vinales, Quartararo nelle prime tre posizioni. Ancora indietro Rossi e Dovizioso.

A 9 minuti dalla conclusione delle FP4 arriva anche Mir che si piazza al secondo posto.

Le Ktm tornano su: 4° Espargaro.

6° Binder.

Bel tempo di Zarco e di Alex Marquez che si vede per la prima volta in stagione tra i primi.

Termina la FP4 con Bagnaia, Mir, Vinales, Espargaro, Quartararo e Petrucci nelle prime posizioni. 12° Rossi, 13° Dovizioso. A breve Q1 e Q2.

Tra pochi istanti al via la Q1 del MotoGP Gran Premio dell’Emilia Romagna.

Subito forte Aleix Espargaro e Oliveira nelle prime due posizioni. Servirà un grande giro per Rins, Miller e Dovizioso per accedere alla Q2.

Super tempo per Oliveira. 1:31.875 per lui. Ora è al comando.

Tempo ottimo di Lecuona che supera tutti. Bene ora Dovizioso al secondo posto con 1:31.801

Ultimi 5 minuti della Q1.

Caduta per Zarco che stava facendo un grande tempo. Il pilota resta sulla moto e prova a ripartire.

Jack Miller! 1:31.559. Si mette al primo posto.

Grandissimo Andrea Dovizioso! Secondo tempo e passaggio in Q2. 1:31.612 per lui.

Da sottolineare la brutta prestazione di Rins che partirà lontanissimo.

Ora al via la Q2 e la caccia alla pole position.

15 minuti per i piloti. Si parte!

Il primo giro veloce è di Vinales con 1:31.647.

Bene anche Bagnaia secondo. Poi Quartararo, Petrucci, Morbidelli e Rossi.

Attenzione alle Ktm con Binder che è molto veloce. Ottimo anche Espargaro.

Bagnaia! Che giro stratosferico! 1:31.313. Anche Quartararo velocissimo.

Che rischio per El Diablo Quartararo. Stava girando velocissimo e poterva dire la sua per la prima piazza, ma un errore gli ha bloccato il super giro.

Vinales si porta in prima posizione. 1:31.268 per lo spagnolo.

Si annuncia un ultimo tentativo per tutti i piloti davvero pazzesco. Ultimi minuti di Q2.

Bagnaia!!! Tempo incredibile da pole position ma viene annullato e il primo posto resta a Vinales.

Questa la griglia di partenza:

1 – Vinales

2 – Miller

3 – Quartararo

4 – Espargaro

5 – Bagnaia

6 – Binder

7 – Rossi

8 – Morbidelli

9 – Petrucci

10 – Dovizioso

11 – Mir

12 – Nakagami

13 – Iker Lecuona

14 – Johann Zarco

15 – Miguel Oliveira

16 – Aleix Espargaro

17 – Alex Marquez

18 – Alex Rins

19 – Bradley Smith

20 – Tito Rabat

Scritto da Andrea Medda
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Skoda Octavia 2021: interni, caratteristiche e prezzo

MotoGP Gran Premio dell’Emilia Romagna: risultato e classifica

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.