MotoGP Gran Premio di Francia: risultato qualifiche

Si corre a Le Mans il nono appuntamento del Motomondiale. Risultato qualifiche e griglia di partenza

Torna il Motomondiale e lo fa dopo una breve pausa passando dalla Catalogna alla Francia. Ecco il nono Gp della stagione con il MotoGP Gran Premio di Francia a prendersi la scena. Si corre sul circuito di Le Mans dove sono attese sorprese e grandi emozioni.

Dopo il primo turno su pista bagna che non ha dato particolari indicazioni, la seconda sessione di prove libere ha visto Miller protagonista. Il pilota Ducati si è messo davanti a tutti nelle FP2 con Vinales e Nakagami subito alle sue spalle. Bene Valentino Rossi il cui giro, però, è stato cancellato. Male Dovizioso apparentemente in crisi: caduto e solo 19°. Turno particolare per le Suzuki di Rins e Mir, quest’ultimo in lotta per il Mondiale.

La terza sessione di libere si è corsa sull’asciutto con il sole che ha illumintato il tracciato di Le Mans. Tutti molto vicini con Fabio Quartararo più veloce davanti a Oliveira e Morbidelli. Ci sono anche Miller e Vinales staccati di soli 2 decimi. Rossi vicino all’ottavo posto e anche Dovizioso in risalita (10°) a soli tre decimi. Qualche problemino per Petrucci (13°) e Bagnaia (15°) che saranno costretti a passare dal Q1.

Advertisements

Nel finale, vanno registrate le cadute senza conseguenze per Valentino Rossi, Miller e Mir che saranno regolarmente in pista sia per le qualifiche sia per la gara.

Gran Premio di Francia: le qualifiche

Alle 14.10 il via delle qualifiche con la caccia alla pole position.

Prima, come di consueto, l’ultimo turno di prove, le FP4 dove i piloti prenderanno le misure in vista della gara.

Piloti praticamente pronti a scendere in pista per l’ultima fase prima della Q1 e Q2.

FP4 iniziate. Temperatura dell’asfalto non ottimali quindi i piloti dovranno fare parecchia attenzione.

Quartararo è già in pista con delle gomme usate e sta testando la pista.

Anche Vinales e Morbidelli in pista. Tutti i piloti stanno uscendo dai box.

Bel giro per Valentino Rossi che si mette in testa a tutti anche se i tempi sono ancora alti. 1:33.677 per lui. Alle sue spalle, in questo momento, Petrucci e Zarco.

Ora tocca a Quartararo mettersi davanti con 1:33.272.

Qualche problemino per Vinales che non sembra essere contento della velocità della sua Yamaha.

Abbassa il tempo Miguel Oliveira. Il portoghese è davanti a tutti. 1:33.032 per lui.

1:32.917 per Quartararo. Tempo interessante che fa pensare a grosse potenzialità per El Diablo.

Bandiere rosse in questo momento. La Ktm di Oliveira perde olio in pista e obbliga la direzione gara a fermare tutto per sicurezza.

FP4 ancora ferma ma riprenderà tra qualche minuto. Tanti uomini del personale della pista impegnati per pulire la curva piena d’olio.

La sessione è appena ripresa. Ancora 15 minuti di FP4. Nella zona appena pulita ci sono ancora le bandiere gialle e rosse che indicano il tratto “pericoloso”.

In questo momento Quartararo, Miller e Oliveira hanno i tempi migliori. Caduta per Rins in curva 9.

Splende io sole ora su Le Mans, le nuvole si sono definitivamente allontanate.

Stanno scendendo i tempi. Bene anche Petrucci, ora secondo.

Grande giro di Morbidelli che con 1:32.533 si mette in testa al gruppo. Quartararo ed Espargaro alle sue spalle ora.

Risalgono bene le Yamaha di Vinales e Rossi.

Si chiude la sessione di prove: Quartararo, Morbidelli, Vinales e Rossi i primi quattro.

A breve la Q1 e la Q2.

Interessante capire chi passerà alla Q2. Tanti piloti in Q1 davvero veloci tra cui Petrucci, le due Suzuki di Rins e Mir ma anche Bagnaia.

Inizitata la Q1. C’è anche Binder tra i primi a scendere in pista.

Arrivano i primi tempi con Mir, Marquez e Bagnaia primi ma non sono ancora i giri che contano.

Molto veloce Alex Marquez che si mette davanti a tutti. Ora Nagakami lo supera ed è primo.

Grande battaglia. Anche Bagnaia, Petrucci e le Suzuki si fanno sentire.

Girone di Petrucci. 1:32.629. Ora è lui primo.

Bagnaia! Velocissimo il pilota italiano che va in testa. 1:32.512 per lui.

Ultimi 6 minuti e mezzo di sessione, poi sarà caccia alla pole position.

Vola Danilo Petrucci! Primo pilota in questo fine settimana a scendere sotto l’1:32. Per lui 1:31.952

Petrucci e Bagnaia entrano in Q2.

La caccia alla pole position sta per iniziare.

Inizia in questo momento la qualifica. Piloti in pista per il giro veloce.

Le quattro Yamaha sembrano essere le favorite per le prime posizioni.

Morbidelli e Bagnaia i primi a mettersi davanti ma stanno migliorando praticamente tutti.

Favolosa fase di qualifica. Tutti velocissimi. Quartararo è primo con 1:31.679. Alle sue spalle Bagnaia e Morbidelli.

Si migliora ancora El Diablo migliorando il giro precedente di 16 millesimi.

Ultimi tentativi per i piloti. Stanno volando le Yamaha ma anche Dovizioso. Adesso secondo il Dovi. Grandissimo tempo per la Ducati.

Miller! Si mette davanti a tutti.

Quartararo!!! 1:31.315. Tempone del Diablo che si mette davanti a tutti. Miller secondo e Petrucci terzo. Spettacolare ultima fase di qualifica.

Questa la griglia di partenza del MotoGP Gran Premio di Francia:

1 – Quartararo

2 – Miller

3 – Petrucci

4 – Crutchlow

5 – Vinales

6 – Dovizioso

7 – Bagnaia

8 – P. Espargaro

9 – Zarco

10 – Rossi

11 – Morbidelli

12 – Oliveira

13 – Nakagami

14 – Mir

15 – A. Espargaro

16 – Rins

17 – Binder

18 – A. Marquez

19 – Smith

20 – Lecuona

21 – Bradl

22 – Rabat

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gran Premio di Germania 2020: la classifica delle prove libere

Gran Premio di Germania 2020: la classifica delle qualifiche

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.