MotoGP Gran Premio di San Marino: risultati qualifiche

Il Motomondiale fa tappa in Italia sul circuito di Misano. Risultati qualifiche e griglia di partenza

Riecco il Motomondiale. Dopo due settimane di pausa, la MotoGP torna in pista per il MotoGP Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Tutti i piloti non vedevano l’ora di gareggiare anche perché, per la prima volta in questa stagione, ci sarà nuovamente il pubblico.

Nonostante l’emergenza pandemica, c’è stato l’ok ad un massimo di 10 mila spettatori al giorno e dunque anche oggi per le qualifiche si potrà avere il sostegno dei fan.

Il sesto appuntamento del Motomondiale si annuncia ricco di sorprese. La lotta per la prima posizione vedrà diverse moto impegnate a darsi battaglia. Fabio Quartararo continua ad essere leader del mondiale ma ha soli tre punti di vantaggio su Andrea Dovizioso.

Alle loro spalle tutti molto vicini con Miller e Vinales i più vicini in quanto a punti.

Dopo le prime e seconde libere i valori sembrano leggermente delineati con le Yamaha Petronas e ufficiali davanti a tutti. Quartararo il più veloce con Vinales alle sue spalle. Bene anche Vinales terzo e Morbidelli quarto. Rossi è sesto.

Per quanto riguarda le Ducati, Danilo Petrucci è il pilota più veloce con il 7° tempo.

Andrea Dovizioso in difficoltà, è solo 11°.

Nelle ultime libere, le FP3, è Valentino Rossi ad imporsi davanti a tutti. Il Dottore ha messo alle sue spalle il compagno di box Vinales e l’attuale leader del mondiale Quartararo. Ancora lontano, invece, Andrea Dovizioso con la sua Ducati.

Gran Premio di San Marino: le qualifiche

Dalle 14.10 le qualifiche, ma come sempre le FP4 dove i piloti proveranno a sistemare la moto in ottica della gara.

Le moto sono scese in pista e iniziano ad arrivare i primi tempi anche se ancora alti.

Al momento Zarco è in testa con Oliveira e Morbidelli alle sue spalle.

Si vede anche Fabio Quartararo che si mette in testa al gruppo.

Bel giro di P. Espargaro 1:33.365 anche se sempre molto alto rispetto ai tempi che si vedranno in Q1 e Q2.

Bene Franco Morbidelli. Ora c’è lui al primo posto.

Attenzione a Bagnaia! Giro molto interessante con la posteriore morbida 1.32.762. Si mette in testa a tutti.

Ancora dieci minuti per le FP4 poi sarà tempo di fare sul serio.

Bene Rins con la Suzuki che si porta in seconda posizione.

Grande giro di Quartararo in 1:32.611 che gli vale il primo posto. Si migliora ancora El Diablo 1:32.461.

Caduta per Zarco. Il pilota sembra non avere problemi.

La FP4 si conclude con Quartararo in prima posizione. Poi Vinales e Bagnaia.

Tra pochi minuti al via Q1 e poi Q2 con la caccia alla pole position.

Al via la Q1. 15 minuti dove saranno tanti i contendenti che proveranno ad entrare in Q2. P. Espargaro è il favorito per la prima posizione in questa fase. Presenti anche Nakagami e Binder.

A sorpresa è Aleix Espargaro a mettersi davanti al fratello Pol.

Lotta in famiglia. La risposta di Pol Espargaro in 1:32.159.

Bene Petrucci, per ora terzo.

I piloti rientrano ai box e si preparano all’ultima uscita per il giro che sarà decisivo.

Ultimi minuti della sessione. La lotta sembra tra i fratelli Espargaro e Petrucci.

Passano in Q2 P. Espargaro e Oliveira che ha scalzato Aleix Espargaro dalla seconda piazza.

Pochi istanti e poi sarà caccia alla pole position. Finalmente si sente anche il pubblico, anche se la pista è stata aperta solo ad un massimo di 10 mila spettatori.

15 minuti per la pole position! al Via la Q2

Prima fase molto interessante. Vinales in testa con 1:32.130. Poi Bagnaia e Miller. Cade P. Espargaro.

Che battaglia per la pole position! Rossi si mette davanti a tutti, ma Quartararo lo supera pochi istanti dopo con 1:31.791. La situazione è la seguente: Quartararo, Rossi, Morbidelli e poi Bagnaia nelle prime quattro posizioni.

Vinales! 1:31.787. Al momento è in prima posizione.

Che battaglia! Sono almeno in tre a giocarsi la pole position.

Morbidelli! Primo!

Vinales che giro! 1:31.411 è pole position con record della pista assoluto.

Questa la griglia di partenza per la gara di domani:

1 – Vinales

2 – Morbidelli

3 – Quartararo

4 – Rossi

5 – Miller

6 – Bagnaia

7 – Rins

8 – Mir

9 – Dovizioso

10 – Zarco

11 – Espargaro

12 – Oliveira

13 – A. Espargarò

14 – Nakagami

15 – Petrucci

16 – Binder

17 – Rabat

18 – Lecuona

19 – Bradl

20 – Smith

21 – A. Marquez

Scritto da Andrea Medda
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gran Premio di Toscana 2020: la classifica delle prove libere

Gran Premio di Toscana 2020: la classifica delle qualifiche

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.