MotoGp, Gran Premio di Spagna: risultati qualifiche

Le qualifiche del Gran Premio di Spagna nel Gp di Jerez: la griglia di partenza del primo Gp della stagione

Riparte la stagione della MotoGp dopo lo stop forzato a causa dell’emergenza coronavirus. Il Motomondiale torna a far sentire il rombo dei motori per il Gran Premio di Spagna 2020 nel circuito di Jerez.

Sarà una stagione intensa e ricca di emozioni con la caccia aperta al campione del mondo Marc Marquez sempre tra i più veloci.

Ducati, soprattutto con il vice campione del mondo Dovizioso, Yamaha e Petronas inseguono nella speranza di interrompere l’egemonia dello spagnolo e della sua Honda.

Dopo le prime libere che hanno visto una serie di ribaltoni tra il giovedì e il venerdì, è tempo di fare sul serio con le qualifiche ufficiali che daranno la griglia di partenza e lo schieramento per la gara di domani.

I favori del pronostico per la pole position sono per Marquez che ha preceduto tutti nella prima sessione di prove mettendosi davanti il connazionale della Yamaha Vinales e Crutchlow.

Le seconde libere hanno visto, invece, Franco Morbidelli imporsi con la Yamaha Petronas seppur con temperature più alte dell’asfalto e un tempo di ben 8 decimi superiore a quello della Honda del turno precedente. Bene anche il compagno di team Quartararo alle sue spalle. Terzo Brad Binder, a 0.125, con una Ktm.

Nelle libere 3 è Fabio Quartararo a mettersi davanti a tutti. Alle sue spalle Miller, Mir e Marquez.

Col settimo e l’ottavo tempo ci sono Franco Morbidelli e Valentino Rossi.

Gran Premio di Spagna: le qualifiche

Tra pochi minuti via libera ai semafori con le moto che potranno scendere in pista per la prima fase delle qualifiche. Prima, come di consueto le prove libere 4 per sistemare il passo gara. Dalle 14.10, invece, si corre per la pole position.

In corso le FP4 con Marquez al comando con 1:37.837, alle sue spalle Vinales e Mir.

I piloti stanno sistemando la loro moto per la gara. Dovizioso al momento è sesto. Rossi al box.

Pochi minuti al termine dell’ultima sessione di prove. Ci si prepara alle vere qualifiche. Intanto Vinales si migliora dimostrandosi pronto sia per il giro veloce che per il Gp di domenica. Dovizioso settimo e Petrucci 13esimo. Non un’ottima sessione per le Ducati.

Tra poco andrà in scena la Q1: i due migliori entreranno di diritto nella Q2 in cui potranno giocarsi la pole position.

Bandiera verde: 15 minuti per giocarsi l’accesso alla Q2.

Quasi tutti i piloti stanno usando gomma morbida dietro e morbida davanti. Solo Rins, al momento, sta usando doppia gomma morbida. 1:37.793 per Alex Rins al suo primo vero giro. Zarco alle sue spalle.

Si migliora ancora Rins. Per lui 1:37.604. Anche le Ktm col rookie Binder scatenato e possibile sorpresa fanno notevoli passi avanti. P.Espargaro, con l’altra Ktm, si porta in testa con 1:37.258.

Sorprende come Alex Marquez con la Honda campione del mondo, sia in ultima posizione. Poco più di 6 minuti al termine della Q1.

Ultimi 2 minuti: Rins ci prova con la sua Suzuki. 1:37.063 per lui. Al momento è in testa.

Bandiere gialle per una scivolata di Rins e poi quella successiva di Smith.

Termina la Q1 con Rins e Pol Espargaro che entrano in Q2 e si giocheranno la pole position.

Ancora pochi istanti e si partirà con la Q2.

SI PARTE! Semaforo verde: 15 minuti per giocarsi la pole position.

Subito Marquez in pista.

Primi tempi per i piloti. Quartararo in vetta con Bagnaia alle sue spalle. Poi Vinales, Miller, Morbidelli e Rins a seguire.

Marquez! 1:37.006 per lui. Si porta in testa lo spagnolo.

Incredibile Fabio Quartararo. 1:36.993. Tempo stratosferico per lui.

Ultimi 6 minuti per la Q2. Al momento deludono soprattutto Valentino Rossi e Dovizioso rispettivamente 10° e 12°.

Si accendono le qualifiche. I piloti si migliorano: possibili sorprese in arrivo anche se Marquez sembra imprendibile.

Marquez pazzesco. 1:36.877: si mette davanti a tutti.

Vinales! 1:36.844, pole position provvisoria davanti al connazionale.

Quartararo scatenato. 1:36.705. Giro pazzesco e pole position. La prima della stagione è tutta sua sul Moto Gp Gran Premio di Spagna!

Ultimi secondi da capogiro. Cadono Miller, Dovizioso e Rins. Terzo Marquez. Bagnaia è ottimo quarto!

Quartararo

Questa la griglia di partenza del MotoGp Gran Premio di Spagna:

1. Fabio Quartararo (Yamaha) 1:36.705

2. Maverick Vinales (Yamaha) +0.139

3. Marc Marquez (Honda) +0.157

4. Francesco Bagnaia (Ducati) +0.250

5. Jack Miller (Ducati) +0.748

6. Cal Crutchlow (Honda) +0.749

7. Pol Espargarò (KTM) +0.788

8. Andrea Dovizioso (Ducati) +0.830

9. Alex Rins (Suzuki) +0.931

10. Franco Morbidelli (Yamaha) +0.969

11. Valentino Rossi (Yamaha) +1.036

12. Joan Mir (Suzuki) +1.079

13. Brad Binder (KTM)

14. Danilo Petrucci (Ducati)

15. Takaaki Nakagami (Honda)

16. Aleix Espargarò (Aprilia)

17. Miguel Oliveira (KTM)

18. Bradley Smith (Aprilia)

19. Tito Rabat (Ducati)

20. Johann Zarco (Ducati)

21. Alex Marquez (Honda)

22. Iker Lecuona (KTM)

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gran Premio di Ungheria 2020: la classifica delle prove libere

Gran Premio di Ungheria 2020: la classifica delle qualifiche

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.