MotoGP Gran Premio di Stiria: risultati qualifiche

Quinto appuntamento del Motomondiale sul circuito Red Bull Ring di Spielberg. L'esito delle qualifiche

Il Motomondiale non si ferma. Secondo appuntamento in Austria per il quinto Gran Premio della stagione. La MotoGP si prepara per il Gran Premio di Stiria sul circuito Red Bull Ring di Spielberg.

Dopo il successo della scorsa settimana di Andrea Dovizioso, la Ducati cerca conferme.

Il forlivese è tornato prepotentemente tra i candidati al titolo iridato e un eventuale bis confermerebbe le sue ambizioni per il titolo. Spetterà a Fabio Quartararo, attuale leader della classifica, rispondere con una prestazione di forza.

Attenzione anche agli outsider. Così come la settimana scorsa, Miller e le due Suzuki sembrano molto in palla. Stesso discorso per le Ktm di Binder e Pol Espargaro. Qualche problema, invece, per le due Yamaha ufficiali, ancora dietro almeno nelle libere.

Prove che hanno visto appunto Pol Espargaro protagonista nella seconda uscita mentre nelle FP1 era stato Miller, terzo la scorsa settimana, a mettersi in testa al gruppo. Bene anche la Honda di Takaaki Nakagami.

Nell’ultima sessione di libere, le FP3, bene Mir con la Suzuki che si è dimostrato il più veloce davanti al francese della Yamaha Petronas Quartararo e al giapponese Nakagami. Ok pure Dovizioso (4.) e Vinales (5.).

Morbidelli (8.), mentre Valentino Rossi resta fuori dai dieci e dovrà provare a rientrare nella Q1 passando dalla Q2. Compito non facile viste le premesse.

Gran Premio di Stiria: le qualifiche

Dalle 14.10 il via delle qualifiche con la caccia alla pole position.

Prima, come sempre, la FP4 dove i piloti proveranno a sistemare il passo per la gara domenicale.

Qualche problema di orario per le due ruote. A causa di Masia, pilota di Moto3, la MotoGP subirà dei ritardi.

L’inizio delle FP4 è previsto per le 13.50. Di conseguenza Q2 e Q1 sono spostate per le 14.30 e le 14.50.

Ancora pochi minuti d’attesa, poi motori accesi per la prima fase di questa giornata di qualifiche.

Iniziano le FP4. Mezz’ora per sistemare le moto in vista della gara di domani.

Al momento è Pol Espargaro il più veloce in pista. Nakagami e Morbidelli lo seguono.

Buon tempo per Oliveira che si mette in seconda posizione. Salgono anche Aleix Espargaro, terzo, e Rins quarto.

Prova a risalire anche Andrea Dovizioso che però sta pensando più all’efficacia delle sue gomme piuttosto che al tempo.

Un quarto d’ora ancora per le FP4. Poi sarà il tempo della Q1 e della Q2. Intanto Rins si è messo alle spalle di Espargaro.

Bel giro di Mir che con 1:24.481 si mette in testa al gruppo con la sua Suzuki.

Quartararo sale al 4° posto dimostrandosi comunque in palla. Mir intanto si migliora ancora facendo 1:24.460.

Nakagami! 1:24.450. Prima posizione per lui.

Si conclude la FP4. Tra poco si parte con la Q1.

Comincia la Q1. Tra i protagonisti di questa fase anche Valentino Rossi.

Tutti in pista i piloti che proveranno a passare alla fase successiva e giocarsi la pole position.

A 10 minuti dal termine è Lecuona in prima piazza. Con A.Espargaro e Rossi alle sue spalle.

Ottimo giro di Petrucci. 1:24.158 per lui che si mette davanti a tutti. Bene anche Binder secondo.

Grande giro di Valentino Rossi che vola in vetta ma è Binder a soffiarli la prima posizione. Al momento sono loro i due piloti che andrebbero in Q2.

Lecuona! 1:23.928. Prima posizione.

Zarco! 1.23.609. Prima posizione per lui che partirà dalla pit lane a prescindere dalla sua posizione finale in qualifica.

Caduta per Valentino Rossi che stava provando a fare un miracolo per entrare in Q1.

Petrucci all’ultimo respiro si porta in seconda posizione e si potrà giocare la pole position. Intanto nessun problema fisico per Rossi, caduto poco fa.

Tra poco la Q2.

Semafori verdi e via alla sessione che assegnerà la pole position.

Primi giri per i piloti. Petrucci e Morbidelli avanti ma i tempi sono ancora alti.

Quartararo supera tutti con 1:24.479 ma sono solo giri “di riscaldamento”.

Ecco Rins che abbassa i tempi e vola in testa.

Vinales 1:24.217. Prima posizione per lui.

Velocissimo Quartararo. 1:23.866 prima piazza!

Pol Espargaro. 1:23.645. Che tempo per la Ktm.

Nakagami! Spettacolare questa Q2. Il nipponico davanti a tutti con 1:23.602

Ultimi 5 minuti di sessione. Ora i piloti daranno il tutto per tutto per la pole position.

Vola Pol Espargaro. 1:23.580 per il pilota spagnolo.

La pole position è di Pol Espargaro. Alle sue spalle Nakagami e Zarco che partirà dalla pit lane e che quindi fa avanzare Mir in griglia.

Questa la griglia di partenza:

1 – P. Espargaro

2 – Nakagami

3 – Zarco

4 – Mir

5 – Miller

6 – Vinales

7 – Rins

8 – Oliveira

9 – Dovizioso

10 – Quartararo

11 – Morbidelli

12 – Petrucci

13 – Lecuona

14 – Binder

15 – Rossi

16 – Pirro

17 – A. Marquez

18 – Crutchlow

19 – Smith

20 – A. Espargaro

21 – Bradl

22 – Rabat

Scritto da Andrea Medda
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP Gran Premio di Stiria: orari e dove vederlo in diretta

MotoGP Gran Premio di Stiria: risultato gara e classifica

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.