Notizie.it logo

Nuova Hyundai i10 2020, Salone di Francoforte 2019

Hyundai i10

Nuova Hyundai i10, in anteprima mondiale al Salone di Francoforte.

Nuova Hyundai i10, la visione della casa all’evoluzione del segmento A. Verrà presentata in contemporanea a un suo allestimento speciale durante il Salone di Francoforte. Nello stesso evento, la casa automobilistica avrà anche una prima mondiale di una vettura elettrica e della sua vettura da corsa Gran Turismo. Molto efficace il design mostrato in copertina, in uno sketch ufficiale di Hyundai rilasciato a fine agosto per la stampa. Le informazioni che mancano sono ancora molte, dalle motorizzazioni che si ipotizzano sulle piccole cilindrate (1.000/1.200 cc) ai sistemi di guida e infotainment. Per il design solamente le luci diurne incorporate ricordano la vecchia i10. Tutto il resto è stato ridisegnato per avere una grafica più aggressiva tendente alla sportività.

Tecnologia

La tecnologia non manca su questo nuovo modello. Annunciate le applicazioni digitali sempre connesse che parteciperanno all’infotainment dell’auto, anche se la piattaforma del programma non è ancora del tutto chiara. Android Auto, Apple Car-Play e Bluelink sono completate dal sistema di ricarica senza fili Wirless già in dotazione in altri modelli del marchio.

Il sistema Forward Collision-Avoidance Assist, in dotazione sulla vettura, consente grazie ad un radar frontale di avere numerosi aiuti alla guida.

Dal riconoscimento dei pedoni alla frenata di emergenza. Completato il pack security con telecamera sul retro e mantenimento di corsia per le autostrade. Non sappiamo se questi servizi saranno di serie su tutti gli allestimenti della nuova Hyundai i10, sicuramente nella versione di lancio saranno oggetto di analisi per la loro praticità e precisione.

Nuova Hyundai i10

La casa automobilistica definisce in tre punti la loro nuova arrivata nel segmento A:

  • La nuovissima Hyundai i10 rivela una direzione dinamica del design
  • La nuovissima i10 sarà presentata al Salone dell’Automobile di Francoforte 2019 (IAA) a settembre
  • L’ultima generazione dell’auto di segmento A di Hyundai è progettata, sviluppata e costruita in Europa

Punto forte dell’auto dovrebbe essere la personalizzazione degli interni durante la vita dopo l’acquisto. Una specie di soft tuning per i clienti più giovani, che aiuta a non stancare l’occhio e a mantenere sempre l’auto aggiornata. Un’ottima idea considerato che le vetture di queste dimensioni, destinate a un pubblico che acquista senza leasing, vengono generalmente tenute di più di auto più grandi soggette a finanziamenti.

Motorizzazioni

Sono solo previsioni, rispetto ad altre vetture del gruppo e concorrenti di segmento.

La nuova i10 dovrebbe avere cilindrate piccole che mantengono i consumi bassi senza perdere lo spunto tipico di queste auto. Avremo probabilmente 1.000 o 1.200 di cilindrata, accompagnati da un’alimentazione a benzina o GPL. I cavalli sotto il centinaio, dovrebbero bastare per spingerla e donare prestazioni adeguate.

Prezzo Nuova Hyundai i10

Il prezzo è un mistero ma facile da ipotizzare. Considerando che Hyundai vuole far diventare quest’auto la sua top sale in commercio, avrà un costo relativamente contenuto o che mantiene comunque un ottimo rapporto qualità-prezzo. Potrebbe partire dai 10/15.000 euro, anche se tutto andrà calcolato in base alla tecnologia di bordo e meccanica. Visti i numerosi assistenti alla guida sviluppati potrebbe anche mantenersi in un primo periodo appena sotto i 20.000 euro.

Prossime informazioni verranno diffuse durante il Salone di Francoforte su Mororimagazine.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Willys AW 380 Berlineta ViottiWillys AW 380 Berlineta ViottiA volte il mondo automobilistico crea qualcosa di così bizzarro , che non si può fare a meno di rimaner sbigottiti: parliamo ...