Patente C: cosa si può guidare, costo e informazioni utili

La patente C è particolarmente richiesta per il mondo del lavoro su ruote, questa abilita alla guida di mezzi professionali per il trasporto.

La patente C è quella più richiesta tra tutte quelle indicate per scopi professionali, quindi l’ideale per chi vuole lavorare nel settore dei trasporti. La patente C abilita alla guida dei camion e di tutti i veicoli per il trasporto cose a scopo professionale (per alcune categorie sono richieste comunque delle patenti aggiuntive specifiche).

Questa patente contiene sia la C1 che la B, ma gli esami sono diversi rispetto a quelli che si sostengono abitualmente per la patente auto.

Patente C: informazioni pratiche

La patente C richiede un minimo di 18 anni per poter effettuare l’esame e quindi guidare i mezzi pesanti. Tuttavia a questa età e fino ai 21 anni occorre anche la CQC per alcune merci, altrimenti occorre aspettare per poter lavorare liberamente con questo tipo di patente.

Tutte le patenti del gruppo C valgono 5 anni fino al compimento dei 65 anni. Dopo quell’età la C si può rinnovare ogni 2 anni, mentre le altre hanno una struttura particolare, la CE ad esempio dovrà essere rinnovata ogni anno fino ai 68 anni.

Per ottenere la patente C è necessario superare un esame e dimostrare di essere nelle condizioni fisiche idonee per la guida. Prima ancora di affrontare l’esame è indispensabile essere in possesso di un certificato medico che attesti le buone condizioni di salute per sostenere la guida di quella determinata categoria di mezzi. Poi è necessario sostenere un esame di teoria che attesti la conoscenza dei segnali, del Codice della Strada, dei segnali e di tutto il necessario. Infine, sarà indispensabile passare l’esame pratico che dimostri la capacità effettiva di guidare il mezzo. Solo il conseguimento di tutte le prove permette di ottenere la patente C. Risulta indispensabile per procedere essere già in possesso della patente B.

Documenti da presentare

Per l’iscrizione alla scuola guida bisogna presentare tutti i documenti originali fotocopiati (in corso di validità) e il pagamento della quota di iscrizione. In questi rientrano:

  • il documento d’identità,
  • la patente B,
  • il codice fiscale,
  • eventuale permesso di soggiorno per cittadini extracomunitari,
  • certificato medico con marca da bollo da 14.62 euro

La visita medica ha una validità di 6 mesi, si può richiedere sia direttamente alla scuola guida (c’è sempre un medico legale che una volta a settimana si occupa delle visite ufficiali) o farla esternamente presso un medico riconosciuto. Durante la preparazione è utile fornirsi di un testo ufficiale per la guida alla patente C dove sono indicati tutti i dettagli, i trucchi, i quiz. Qualora l’esame teorico non vada a buon fine è obbligatorio attendere 1 mese prima di ripetere la prova.

Cosa si può guidare con la patente C

La patente C rientra nella categoria delle Patenti Superiori, quindi permette di guidare tutti i veicoli per il trasporto merci che sono comunemente assimilabili a “camion” e veicoli in generale utili al trasporto merci con un carico a 3.5 t (anche con rimorchio leggero). Per conducenti fino a 21 anni la massa non potrà superare i 7.5 t. Inoltre è possibile guidare macchine operatrici eccezionali, macchine per la costruzione, carrelli e sistemi per sgomberare neve o sabbia.

Costo

Il costo da sostenere per conseguire la patente C è chiaramente più elevato rispetto a quello della patente classica. Bisogna considerare il costo che riguarda la scuola guida, che può variare ed oscilla in media dai 500 ai 700 euro. Poi bisogna considerare il costo per il medico che può oscillare tra i 50 e i 100 euro, il costo della marca da bollo di 14.62 euro. Sono da pagare a parte le guide, che hanno un costo di circa 80 euro ad ora, l’esame che ha un costo di circa 100 euro (da versare prima di sostenerlo) e quello finale da 150 euro circa. Alcune scuole permettono in questa cifra di avere un paio di tentativi per il conseguimento della patente.

Scritto da Valentina Giungati
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volvo v90 Cross Country: prezzo ed interni dell’off road svedese

Targa illeggibile: cosa fare? Consigli e suggerimenti

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media