Polaris presenta una buggy da 225 cavalli!

Avrà, inoltre, il motore più potente mai offerto in un SSV di produzione.

Polaris ha introdotto la RZR Pro R. Questa buggy ultra-sportiva è alimentata da un motore a 4 cilindri aspirato naturalmente con 225 CV, il motore più potente mai offerto in un SSV di produzione. Sarà sportiva! La RZR Pro R è equipaggiata con ammortizzatori regolabili manualmente a 16 vie dall’entry level, ma una sospensione controllata Dynamix DV è disponibile anche sui livelli di allestimento superiori, dando accesso a 4 modalità di smorzamento: Comfort, Rock, Track e Baja.

In tutti i casi, puoi contare su 69 cm di escursione all’anteriore e 74 cm al posteriore, per guidare serenamente sui terreni più accidentati. Speriamo solo che la carenza di semiconduttori non influisca anche in questo settore, dato che sta flagellando molte aziende.

Polaris: RZR Pro R e Pro XP

C’è un ma: offerta da 31.999 dollari, la RZR Pro R non è venduta in Italia per il momento.

Per consolarci, possiamo ancora contare sulla Polaris RZR Pro XP. Quest’ultima si accontenta di un motore bicilindrico di 925 cc ma, grazie a un turbo, la potenza sale ancora a 181 CV. Non male per meno di 800 kg! Il telaio promette anche di essere in grado di gestire il peggio, con 51 e 56 cm di escursione all’anteriore e al posteriore, rispettivamente.

Polaris RZR Pro R

Il livello Ultimate include sospensioni attive Dynamix, ammortizzatori Fox racing e persino un sistema audio! Disponibile in due o quattro posti per spaventare i vostri amici, la Pro XP parte da 33.890 euro. In alternativa, puoi optare per una Victory Judge, altra creatura di Polaris.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ferrari BR20: una GT basata sulla GTC4Lusso

Husqvarna Norden 901: tutti i dettagli

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media