Notizie.it logo

Porsche 911 Speedster: scheda tecnica, interni e prezzo

Porsche 911 Speedster

Porsche 911 Speedster, un'edizione limitata che rende omaggio alla prima sportiva del marchio, la 356 la cui produzione iniziò nel 1948.

Quando si pensa a Porsche uno dei modelli più iconici per il marchio è sicuramente la 911 Speedster. La casa di Zuffenhausen ha deciso di omaggiare questo storico modello proponendo una versione totalmente rimaneggiata della 911 con le caratteristiche di quel modello storico, adattandole al 21° secolo.

E’ nata così un’edizione limitata dedicata agli amanti del brand e puristi della guida. In questo articolo scopriremo i punti salienti che rendono questa versione una delle più ambite per i collezionisti appassionati. Nonostante sia ancora in produzione è già diventata un classico.

Scheda tecnica Porsche 911 Speedster

Porsche 911 Speedster scheda tecnica

La scheda tecnica di questa Porsche speciale è esemplificativa della storia di questa casa automobilistica. Iniziamo dal motore che è il celebre Boxer 6 cilindri aspirato capace di erogare una potenza di 510 cavalli e 470 Nm di coppia massima. Questo motore riprende molte delle tecnologie impiegate dalla casa nel Motorsport, come ad esempio la lubrificazione a carter secco, infatti è il medesimo impiegato nel monomarca con ovviamente potenza e caratteristiche adatte alla strada.

Il cambio adottato per questa auto in edizione limitata è un manuale a 6 rapporti che le permette un’accelerazione da 0 a 100 in soli 4 secondi. La velocità massima che è in grado di raggiungere è di 310 km/h.

Il design esterno si basa sulla 911 GT3 ciò nonostante è dotata di una carrozzeria allargata e dello spoilerino nero presente sulle versioni GT. Questi sono tipici richiami alla versione originale della Speedster.

Pur riprendendo la forma delle 911 attuali essa si fa riconoscere in quanto rappresenta il perfetto connubio tra tradizione e modernità del marchio.

Interni disegnati per la guida

Porsche 911 Speedster interni

Il volante è un tre razze di colore nero con la marcatura ad ore 12 come sulle auto da corsa. Il quadro strumenti è anch’esso un richiamo al passato dato che quando le lancette erano bianche e i numeri assieme alle tacchette erano di colore verde.

Tra i sedili è presente una targhetta con la scritta Anniversary a testimoniare che si tratta di una serie limitata. Infatti questo modello è prodotto in soli 1.948 esemplari (anno in cui venne prodotta la prima Porsche 356). I sedili sono a guscio di materiale sintetico ma rinforzati di fibra di carbonio e garantiscono comfort ed adeguato sostegno laterale nella guida in pista.

Il clima è a richiesta così come il sistema di navigazione che permette il collegamento ad Apple Car Play. Essendo una sportiva pura questi sono dei “gadget” ideali se la si vuole usare in maniera più intensa ma meno sportiva.

Prezzo Porsche 911 Speedster

Porsche 911 Speedster prezzo

Il prezzo della 911 Speedster 277.384€. Oltre al famoso pacchetto Chrono è possibile dotare la Speedster del pacchetto Heritage Design che permette di verniciare la vettura di argento metallizzato (una delle prime vernici utilizzate nel mondo delle corse) e il frontale di colore bianco richiamando il design della storica Porsche 356. Le scritte posteriori e laterali Speedster sono oro e i mozzi ruota argento satinato completando l’omaggio al modello simbolo del marchio.

Con queste operazioni curate da Porsche Exclusive Manufaktur crediamo che il prezzo superi tranquillamente il tetto dei 300 mila euro ma d’altronde si può fare uno strappo alla regola, in fondo si sta acquistando un’omaggio alla storia di Porsche.

Ecco altre supercar particolari che potrebbero interessarvi:

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.