Smart Concept #1: le caratteristiche da conoscere

Caratteristiche del nuovo modello Smart Concept #1: tutto ciò che c'è da sapere.

La nuova Smart Concept #1 debutta alla prima edizione del salone di Monaco ed è prossima alla produzione un nuovo veicolo. Un’era è terminata e con la creazione della joint venture smart Automobile alla fine del 2019, Mercedes e Geely hanno intrapreso un nuovo capitolo.

I due partner intendono trasformare smart in un produttore leader a livello globale di veicoli premium elettrici. Prodotta su piattaforma Bev, la Smart non ha dichiarato l’autonomia ma dovrebbe raggiungere 350 chilometri. E’ caratterizzata da uno stile moderno e uno degli elementi più rappresentativi del design è il tetto in cristallo. Ecco tutte le caratteristiche da conoscere.

Le dimensioni della nuova Smart Concept #1

Le dimensioni sono le seguenti: lunghezza 4.290 mm, larghezza 1.910 mm, altezza 1.698 mm, passo 2.750 mm. Inoltre si aggiungono i cerchi da 21 pollici per affrontare il traffico cittadino in piena libertà e assoluta autonomia. L’elemento più importante degli interni è la console centrale, che parte dai sedili anteriori e arriva al cruscotto. Il comando centrale è rappresentato da uno schermo tattile con display da 12,8 pollici.

Il mezzo possederà un computer con controllo di quattro domini: infotainment, sistemi di assistenza alla guida, funzioni specifiche per la mobilità elettrica e architettura elettrica ed elettronica del veicolo.

Le altre caratteristiche della nuova Smart Concept #1

Il design viene prodotto con una sfera tridimensionale: un avatar aiuta l’utente a navigare tra i diversi menu e le diverse funzioni.

Una nuova app per smartphone, appositamente sviluppata per smart, contribuirà ad accrescere il livello di comfort. Oltre alla funzione di chiave digitale, permetterà, infatti, anche l’integrazione di vari servizi e funzioni in rete nell’ecosistema dell’utente. Le maniglie sono a scomparsa, evidenziate da elementi luminosi, mentre le portiere posteriori si aprono in direzione opposta rispetto a quelle anteriori, rendendo l’accesso e l’uscita dalla vettura più facile e confortevole.

Scritto da Andrea Rizzatello
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Renault Mégane elettrica: tutte le informazioni e le foto della sorella maggiore della Zoe

BMW iX5 Hydrogen: prezzo e caratteristiche

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media