Victory Magnum: dettagli e informazioni

Le varie informazioni riguardanti la Victory Magnum, attraverso cifre e peculiarità della moto statunitense in questo tipo di modello

Andiamo a vedere le informazioni principali della Victory Magnum, attraverso le sue caratteristiche e quale sia il prezzo in cui poter acquistare la moto statunitense sul mercato.

Cosa caratterizza la Victory Magnum

La casa motoristica con sede a Spirit Lake, in Iowa, da quasi un quarto di secolo progetta diversi modelli, fino alla creazione della Victory Magnum nel 2015, la cui idea è stata portata avanti negli anni successivi, quando nel 2020 è stata messa in produzione e diventata appetibile sul mercato dai centauri appassionati, specie nei riguardi di questa moto e di tale marchio, le cui caratteristiche principali si adattano meglio ai giovani guidatori, in particolare per gli ingenti sviluppi sulla ciclistica del mezzo adottati nel corso della sua messa a punto.

Scheda tecnica della Victory Magnum

Lunga 2 metri e 65 cm, alta 148 mm, il peso specifico è di 345 chili. La cilindrata è di 1731, con un motore a 4 tempi ed a 2 cilindri, i quali sono disposti in modo longitudinale, le valvole presenti sono 4, mentre le marce sono 6. La Victory Magnum è inoltre dotata di una forcella telescopica nella sospensione anteriore, mentre in quella posteriore vi è presente un forcellone oscillante con sistema progressivo a leveraggio, oltre al monoammortizzatore a gas, entrambi i freni misurano invece 300 mm, infine i pollici dei cerchi soni rispettivamente 21 e 18.

Quanto viene a costare la Victory Magnum

Per quanto riguarda i costi della moto statunitense, sul mercato il prezzo standard è di 23490 euro, in ogni caso la cifra supera di poco i 20 mila. Per eventuali acquisti, ci si può affidare ai vari rivenditori, oltre ad ottenere informazioni sulla Victory Magnum nei siti specifici, dove potete ottenere ulteriori dettagli sul mezzo a due ruote, non solo sul prezzo, in modo tale da valutare se l’investimento possa convenire al cliente.

Scritto da Giorgio Azzarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ford Escort di Lady Diana: è possibile mettere all’asta una favola?

Sostituzione leva frizione: la guida pratica e veloce

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media