La nuova megane 2016 è dotata di nuovi optional che garantiscono il giusto comfort e sicurezza. Tecnologia all’avanguardia e alte prestazioni.

La nuova megane 2016 è un concentrato di tecnologia e innovazione. Il design particolare e i nuovi equipaggiamenti all’avanguardia, fanno della nuova di casa Renault l’auto dell’anno.

Impianto audio ad alta fedeltà caratterizzato dalla nuova tecnologia Bose. Si tratta di un nuovo tipo di impianto che consente un ascolto del suono più preciso e nitido. Ingegneri hanno analizzato l’acustica dell’abitacolo per far vivere nuove emozioni ed esperienze sensoriali da sogno.

Anche il design è migliorato. Nuova megane 2016 presenta dei cerchi in alluminio 17” diamantati. Anche Renault ha optato per delle scelte che rendono l’auto più fashion ed elegante. Tecnologia all’avanguardia anche nell’illuminazione. Megane è dotata di fari Full LED Pure Vision con eleganti dettagli cromati.

La composizione degli interni sono studiati per fare dell’abitacolo un area comfort. Per garantire il comfort più adatto, Renautl ha utilizzato i tessuti più nobili e i materiali più delicati ed eleganti. Il volante è in pelle così come il pomello del cambi. I sedili sono in tessuto ed ecopelle e quello del conducente è dotato di un sistema massaggiante.

Anche la motorizzazione è stata studiata per garantire la massima efficienza e le più alte prestazioni di sempre. La scelta ricade su quattro tipi di motore a benzina e cinque diesel. Una vasta scelta quindi, visto che due motori sono disponibili anche con cambio automatico a doppia frizione EDC.

La nuova megane 2016 è un concentrato di tecnologia ed eleganza. Trasmissione automatica EDC a doppia frizione, consente la comodità del cambio automatico senza togliere la tradizione del cambio manuale. Le marce sono sei o sette in relazione alla tipologia di motore che si sceglie. I consumi ridotti ma non mancano flessibilità e dinamismo.

Nuova megane 2016 è attenta all’ambiente. Infatti le motorizzazioni sono pensate per ridurre i consumi di carburante al 12%. Con la funzione ECO2 poi, si sceglie di guidare con l’ecoguida usufruendo di tutti gli optional.

Ti potrebbe interessare anche

Commenti