Aston Martin V12 Vantage Roadster (2022): tutte le immagini

Il passo successivo alla Aston Martin V12 Vantage è la variante Roadster.

La nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster è semplicemente straordinaria. Cosa sarebbe una coupé Aston Martin senza una versione cabriolet? È quindi logico che la nuovissima V12 Vantage, presentata lo scorso marzo, venga rinforzata con una variante di questo tipo. Diamo un’occhiata alla V12 Vantage Roadster che il costruttore britannico ha appena presentato al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach.

Aston Martin V12 Vantage Roadster

Se conoscete già la V12 Vantage, il modello Roadster non vi sorprenderà. La differenza principale tra la V12 e la coupé è la capote, che permette di godersi il suono del motore 5.2 V12 biturbo di proprietà, che, come il modello con tetto rigido, ha una potenza di 700 CV e 753 Nm di coppia ed è abbinato a un cambio automatico ZF a 8 rapporti.

Nonostante un aumento di peso di 70 kg (1.865 kg), le prestazioni sono dello stesso standard elevato.

Aston Martin V12 Vantage Roadster esterni

Giudicate voi stessi: impiega solo 3,5 secondi per passare da 0 a 100 km/h, un decimo in meno rispetto alla coupé.

La velocità massima è di poco superiore a 320 km/h (circa 330 km/h per la coupé). Il resto della vettura presenta le stesse caratteristiche della coupé: differenziale meccanico a slittamento limitato, uso massiccio di carbonio per limitare il peso, freni carboceramici, ecc.

Unità sold-out

È troppo tardi per recarsi in un concessionario Aston Martin e ordinare questa V12 Vantage Roadster, poiché tutte le 249 unità sono già state prenotate.

E gli impazienti saranno felici di sapere che i primi (felici) proprietari saranno consegnati a partire dalla fine dell’anno, mentre la produzione inizierà nel terzo trimestre.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media