Batterie Auto Elettriche: quanto è la loro durata?

Batterie Auto Elettriche: in questo articolo tutto ciò che è importante sapere sulla loro durata ed i consigli per prolungarne la vita.

Le auto elettriche rappresentano al momento una parte non preponderante del mercato automobilistico ma saranno le auto del futuro. Spesso quando si parla di questi veicoli ci si sofferma solamente sul problema relativo all’autonomia delle batterie e non sulla loro effettiva durata.

In questo articolo il focus principale sarà su questo secondo aspetto.

Batterie auto elettriche: quanto è la loro durata

Stando alle principali case costruttrici di auto elettriche, la durata delle batterie è di 8 anni e pari a 160.000 chilometri.

Non ci sono quindi particolari problemi in merito ad un loro precoce esaurimento, questo è importante da sapere dato che si sta parlando del componente principale di un’auto elettrica. Colui che ne permette il funzionamento.

Come si mantiene la carica per un periodo così lungo? A differenza delle batterie dei cellulari, ad esempio, le batterie delle auto elettriche sono molte, infatti viene definito “pacco batterie” in quanto formato da una serie di queste.

Essendo in gran numero esse hanno un sistema di gestione e mantenimento che ne permette il prolungamento nel tempo.

Il sistema di gestione della temperatura è ora a liquido e non più ad aria come sui modelli più vecchi.

il cambiamento è stato fatto dalle case in quanto vi è una maggiore precisione nella rilevazione da parte di questo nuovo sistema.

Batterie Auto Elettriche: si va verso un ampio miglioramento

Secondo un sondaggio che ha coinvolto 350 proprietari di Tesla il 100% del rendimento lo si ha sino agli 80.000 km per poi scendere del 5% fino a 257.000, un ulteriore decadimento del 5% lo si ha verso i 287.000 km.

I pack più recenti superano abbondantemente i 1.000 cicli di carica e promettono percorrenze superiore ai 1.600.000 km.

Per un corretto mantenimento della batteria valgono le medesime precauzioni per quelle dei cellulari: no a scariche complete ne tantomeno cariche al 100%. Consigliabile caricare sino all’80%.

Accorgimento finale è quello di non essere troppo decisi sul pedale del gas. Lo scatto fulmineo di un’auto elettrica equivale ad una serie di scariche violente che accorciano la durata della batteria.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media