Bmw M 1000 RR 2021, stile unico e motore ancora più performante

Bmw M 1000 RR 2021 presenta tante novità dall'aerodinamica all'elettronica per una moto potente e ancora più sicura

Bmw M 1000 RR 2021 è una moto inconfondibile già dal primo sguardo per la sua colorazione bianca, blu, azzurra e rossa: ogni dettaglio del design e soprattutto sotto la sella, sembra progettato per la pista, a partire dalla rinnovata ciclistica, fino all’aerodinamica e al motore 4 cilindri da 212 cavalli.

Bmw M 1000 RR 2021 il nuovo propulsore

Il nuovo propulsore è basato su quello del modello S 1000 RR con prestazioni migliorate dal BMW ShiftCam modificato: questa tecnologia modula la fasatura e l’alzata delle valvole generando più vortice nella miscela di aria e benzina in arrivo alla camera di combustione, incidendo positivamente sulle prestazioni e – seguendo un adeguato stile di guida – anche sui consumi.

I valori del motore sono di alto livello: 212 cavalli a 14.500 giri al minuto e coppia max 113 m a 11.000 giri al minuto.

Il peso della moto rimane invariato a 192 Kg nonostante le modifiche: il nuovo scarico in titanio, il telaio in alluminio (anzichè in carbonio come qualche rumors anticipava), sospensioni tradizionali senza controllo elettronico.

Aerodinamica ed elettronica Bmw M 1000 RR 2021

Dal punto di vista aerodinamico, l’attenzione è focalizzata sulle nuove alette realizzate in carbonio, abbinate al parabrezza e perfezionate sia in pista e sia nella galleria del vento: questa modifica va a migliorare la capacità di accelerazione.

Per quanto riguarda l’elettronica in sella a Bmw M 1000 RR 2021 si possono impostare cinque modalità di guida, stradale, pioggia, dinamica, Race e Race Pro 1.2.3, ma troviamo anche controllo di trazione dinamico anti impennata, partenza assistita dal Launch Control, aiuto anche per le partenze in salita con la funzione Hill Start Control Pro, cambio elettronico Shift Assistant Pro che consente di modificare il rapporto in salita e in discesa e di invertirlo in pista.

Bmw M 1000 RR 2021 pacchetto optional M Competition

E’ possibile abbinare alla Bmw M 1000 RR 2021 un pacchetto optional M Competition che aggiunge elementi di design, software, forcellone alleggerito e il kit passeggero per condividere l’esperienza da pista in due.

Il prezzo parte da 33.800 euro cui si aggiunge il pacchetto M da 4.200 euro che include il forcellone anodizzato, il kit Carbon di parafanghi, carena e protezioni tutte in carbonio, il kit estetico e quello del passeggero, poggiapiedi e cronometro GPS.

Scritto da Elena Piu
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

KTM 890 Adventure: prezzo e caratteristiche

Kawasaki Ninja 636 ZX-6R: prezzo e caratteristiche

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media