Cadillac CT5 2023: caratteristiche, design, motori, prestazioni, interni

La CT5 compensa alcuni dei suoi difetti con una tecnologia di bordo impressionante e incredibilmente facile da usare.

Il resto della gamma Cadillac CT5 è stato messo a punto per il comfort piuttosto che per una dinamica di guida coinvolgente. Rivali come la BMW Serie 3, la Mercedes-Benz Classe C e la Genesis G70 sono più sportive e divertenti da guidare rispetto alle CT5 non-V di serie.

Inoltre, l’abitacolo del Caddy non presenta l’aspetto di alta qualità e raffinatezza che si trova all’interno di questi cavalli di razza.

La CT5 compensa alcuni dei suoi difetti con una tecnologia di bordo impressionante e incredibilmente facile da usare.

Cadillac CT5 2023: caratteristiche, design, motori, prestazioni, interni

Motore, trasmissione e prestazioni

Il motore standard della CT5 è un quattro cilindri 2.0 litri turbo da 237 CV, ma è possibile passare a un V-6 3.0 litri biturbo da 335 CV.

La CT5-V, orientata alle prestazioni, vanta una versione da 360 CV del V-6 biturbo, nonché ammortizzatori adattivi e un differenziale a slittamento limitato a controllo elettronico. Entrambi i motori sono abbinati a un cambio automatico a 10 rapporti. La trazione posteriore è di serie, mentre la trazione integrale è opzionale.

Per quanto riguarda la guida e la maneggevolezza, la CT5 standard è più morbida e meno atletica di queste due rivali.

Il modello V ribalta la situazione: il suo equilibrio di guida e maneggevolezza e il controllo della scocca sono pari a quelli dell’Alfa e della Bimmer, se non migliori.

Cadillac CT5 design

Interni, comfort e carico

Con la CT5 Cadillac ha corretto alcuni dei difetti degli interni della vecchia CTS; in particolare, la nuova versione della berlina sportiva offre un’interfaccia più semplice e un design più lineare. Purtroppo, la qualità dei materiali dell’abitacolo non sembra degna del posizionamento della CT5 come veicolo di lusso. I modelli Premium Luxury sono disponibili con belle finiture in legno a poro aperto che elevano il design dell’abitacolo, ma si mescolano con plastica nera scadente che potrebbe essere stata presa dalla banale berlina familiare Chevrolet Malibu.

Il sedile posteriore è più spazioso di quello della vecchia CTS, ma rivali come l’Acura TLX e la Volvo S60 sono più spaziose. Tutte e tre le vetture, tuttavia, hanno un bagagliaio di dimensioni simili e ognuna di esse può contenere cinque valigie a mano dietro i sedili posteriori.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com