Cadillac XT6: caratteristiche, design, motori, prestazioni, interni, tecnologia

Sulla carta, la formula della XT6 si traduce in una ricchezza da SUV di lusso. Scopriamo le sue caratteristiche.

A meno che non vogliate optare per l’enorme Escalade, la XT6 del 2023 è l’unica altra Cadillac con tre file di sedili. Il suo stile accattivante avvolge un abitacolo spazioso e adatto alle famiglie, che può ospitare fino a otto persone, anche se la fila posteriore è meglio riservata ai bambini.

Come la sua rivale della città, la Lincoln Aviator, le dimensioni medie della XT6 la rendono molto più maneggevole di una Escalade, e anche più soddisfacente da guidare.

Il quattro cilindri turbo è di serie, ma è disponibile un più potente V-6 e la trazione integrale. Sulla carta, la formula della XT6 si traduce in una ricchezza da SUV di lusso, ma l’abitacolo è afflitto da materiali scadenti che non sono all’altezza del suo intento di lusso.

Cadillac XT6: caratteristiche, design, motori, prestazioni, interni, tecnologia

Motore, trasmissione e prestazioni

Per il 2023, gli acquirenti della XT6 possono scegliere tra un quattro cilindri 2.0 litri turbo da 237 CV e un motore V-6 da 310 CV. Entrambi sono abbinati a un cambio automatico a nove marce e possono essere acquistati con trazione anteriore o integrale. La XT6 è disponibile in tre livelli di allestimento: Luxury, Premium Luxury e Sport.

I primi due sono più orientati al comfort, mentre lo Sport è dotato di optional che migliorano le prestazioni, come il differenziale posteriore con torque-vectoring e lo sterzo ridisegnato.

È disponibile il pacchetto Platinum, che offre alla XT6 tutte le dotazioni. Indipendentemente dall’allestimento, la XT6 è sicuramente bella. I cerchi da 20 pollici sono di serie, ma è possibile averne 21 sul modello Sport. La maneggevolezza è ragionevolmente atletica per un crossover a tre file, ma nessuno la confonderà con l’agile CT5-V.

Cadillac XT6 design

Interni, comfort e carico

All’interno, la Cadillac offre una disposizione a sette e otto posti, con una coppia di poltrone da capitano o una panca a tre posti nella seconda fila. Tutte le XT6 sono dotate di una terza fila in grado di ospitare tre passeggeri. Gli interni della XT6 non convincono se confrontati con quelli dell’Audi Q7 o della BMW X5. Anche lo spazio di carico è limitato, con solo tre valigie a mano. Ma abbassando le due file posteriori si libera abbastanza spazio per 31 valigie.

La Q7 può ospitare quattro valigie dietro la terza fila, ma solo 25 con i sedili abbassati, rendendo la XT6 la scelta migliore se dovete trasportare regolarmente carichi grandi e ingombranti.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com