Come eliminare l’odore di cane dall’auto: tutti i rimedi

Eliminare il caratteristico odore di cane all’interno dell’abitacolo: ecco alcuni metodi.

Il trasporto di animali domestici a bordo della propria auto è una necessità per i proprietari che, in caso di spostamenti frequenti in città o in altri luoghi, non possono fare a meno di portare con sé i loro amici a quattro zampe.

Tuttavia, la loro presenza causa spesso la formazione di cattivi odori. Questi odori impregnano l’abitacolo e i sedili imbottiti, anche per più giorni e sono molto difficili da rimuovere. Inoltre, il ricambio d’aria e l’apertura delle portiere non bastano ad eliminare i cattivi odori presenti nell’abitacolo e sui sedili. Di conseguenza, è necessario intervenire con rimedi più efficaci. In questa guida, passo dopo passo, si mostreranno tutte le indicazioni utili su come eliminare l’odore di cane dall’auto.

Come eliminare l’odore di cane dall’auto: procedura

Per eliminare l’odore di cane dall’auto possiamo utilizzare questa procedura.

Innanzitutto, si deve utilizzare un aspirapolvere. Questo consente di rimuovere, da ogni angolo della vettura, le tracce, i residui di sporco e i peli lasciati dal cane. Inoltre, per avere un risultato di pulizia ottimale, si dovrà passare sullo schienale e sui poggiatesta un rullo adesivo o effettuare l’operazione con una spazzola apposita.

Successivamente, si dovrà utilizzare il bicarbonato di sodio. Questo garantisce una azione igienizzante e serve per assorbire gli odori presenti.

Il bicarbonato di sodio andrà cosparso per tutta la tappezzeria della vettura. Tuttavia, non sarà necessario diluirlo, ma dovrà essere applicato puro. Dopodiché, si dovrà lasciarlo agire per diverse ore, meglio se per una notte. Infine, si dovrà utilizzare l’aspirapolvere per eliminare la polvere residua. Tuttavia, per purificare l’abitacolo in maniera più efficace, si consiglia di riempire di bicarbonato di sodio una ciotola e lasciare il contenitore all’interno dell’abitacolo per almeno 12 ore.

Con la procedura summenzionata non si avrà bisogno di ricorrere a spray e fragranze eccessivamente forti, spesso nocive anche per l’animale.

Come eliminare l’odore di cane dall’auto: altri metodi

Per eliminare l’odore di cane dall’auto possiamo utilizzare anche altri metodi.

Il primo metodo consiste nell’utilizzo di uno spray fatto in casa. Questo andrà usato come un normale deodorante. In questo modo non si avrà bisogno di ricorrere a spray con sostanze chimiche, nocive anche per l’animale.

Questa è la procedura per la sua realizzazione: bollire mezzo litro di acqua, spegnere il fuoco e aggiungere 2 cucchiai colmi di bicarbonato; mescolare fino a quando la polvere non sarà disciolta; versare nella miscela 2 gocce di olio essenziale a propria scelta; travasare la soluzione in una bottiglietta dotata di tappo erogatore.

Invece, il secondo metodo consiste nell’utilizzo di un deodorante per ambienti. Tuttavia, l’azione di questo prodotto si esaurirà nel giro di qualche giorno. Di conseguenza, sarà un metodo da impiegare quando non si ha molto tempo a disposizione.

Infine, il terzo metodo consiste nell’utilizzo combinato di acqua e shampoo sui sedili dell’auto.

Scritto da Gabriele Sigmund
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Esame per la patente: documenti necessari e costi da sostenere

Triumph Bonneville Bobber 1200 e Bobber Black: le due versioni

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media