Come tenere pulita la moto: trucchi e soluzioni utili

Con questi consigli riuscirete a far splendere la vostra moto e a tenerla costantemente in ottime condizioni!

Sapere come tenere pulita la moto vi regalerà innumerevoli soddisfazioni e, soprattutto, vi aiuterà a tenere alla larga molte problematiche. 

A differenza dell’auto, che può essere pulita in molti modi diversi, la moto richiede alcuni accorgimenti particolari che potrebbero prevenire numerosi danni. Vi sveliamo come fare.

Come tenere pulita la moto: trucchi e soluzioni utili

Pulizia base

Evitate di bagnare i cuscinetti con l’acqua, dato che potrebbe aumentare l’umidità e causare molti danni. Prendete uno spray protettivo trasparente da spruzzare rigorosamente su parti in alluminio non verniciate. Un esempio potrebbe essere il motore o la scatola di trasmissione. 

Per le parti metalliche, invece, potete utilizzare un lucidante al cromo. Ma quindi come pulire i cuscinetti, i sedili e il resto? Potete utilizzare una soluzione di sapone neutro ma, ripeto, evitate di bagnarli con acqua. 

Alcune soluzioni prevedono l’utilizzo di un panno in microfibra (o di un pennello morbido apposito) per pulire queste zone senza doverle risciacquare.

Per togliere l’eccesso vi basterà utilizzare un panno.

come tenere pulita la moto

Il lavaggio

Quindi l’acqua deve essere evitata del tutto? Ovviamente no. Potrete comunque lavare la vostra moto e farla splendere utilizzando l’acqua, ma dovrete semplicemente fare attenzione ad alcune componenti specifiche.

Potete utilizzare una soluzione di detergente delicato e acqua, strofinando l’area sporca per poi risciacquarla. Dovrete evitare categoricamente le prese della marmitta e le parti elettriche. Anche l’utilizzo di un’idropulitrice potrebbe essere piuttosto eccessivo.

Assicuratevi di utilizzare prodotti specifici per le superfici delle moto o delle auto, dato che alcuni detergenti potrebbero contenere sostanze aggressive che potrebbero causare danni antiestetici ma anche rovinare il metallo e la plastica della moto. 

A fine pulizia, vi consigliamo di usare una cera liquida o un lucidante spray in modo da terminare il lavoro alla perfezione.

Ovviamente, anche in questo caso si deve trattare di prodotti non abrasivi e specifici.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Contentsads.com